Champions: Roma provaci, è difficile ma si può fare

Dzeko contro Salah il duello che deciderà il match all'Olimpico

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(84 articoli pubblicati)
Dzeko spera di incidere

La Roma è chiamata ad un'impresona per regalarsi il sogno finale di Champions dove ad attenderla ci sarebbe il Real Madrid che ieri pur soffrendo ha estromesso il Bayern Monaco in una semifinale molto tirata e combattuta fino alla fine, dove a fare la differenza è stata l'andata con la vittoria per 2-1 del Real in casa tedesca e ieri invece si è verificato uno spettacolare 2-2 al Bernabeu.

Il duello più stimolante in questo ritorno complicato per la Roma è senz'altro fra Dzeko e Salah amici romani e dove nella Roma hanno fatto sfracelli prima di dividersi da quest'anno.

All'andata a prevalere fra il bosniaco e l'egiziano è stato senza dubbi Salah che ha fatto 2 goal e 2 assist risultando l'uomo del match che aveva quasi chiuso il discorso qualificazione rendendo inutile il match odierno dato che il Liverpool stava conducendo per 5-0 prima del ritorno di fiamma della Roma nei minuti finali con Dzeko e il rigore di Perotti che hanno fissato il risultato finale sul 5-2 rendendo comunque proibitiva la qualificazione della Roma che dovrebbe calare un tris come minimo senza subire goal per volare a Kiev.

Inutile dire che a Roma sono attesi 5000 inglesi a spingere il Liverpool alla finale e si spera che non si ripetano i fatti incresciosi dell'andata con l'accoltellamento di un tifoso inglese per opera di supporters romani.

Per la Roma servirebbe un mezzo miracolo per scavalcare l'ostacolo Liverpool e poi nulla sarebbe precluso come abbattere in finale sulle ali dell'entusiasmo i bi-campioni del Real Madrid che annovera più Champions di ogni altro club europeo con 12 Coppe dei Campioni con 2 consecutive battendo Atletico Madrid e Juve nelle finali delle ultime 2 edizioni disputate.

Forza lupi giallorossi a voi azzannare il Liverpool e firmare una pagina di storia recente molto avara di soddisfazioni prima di questo exploit inaspettato di questa stagione europea finora da sogno. Ma bisogna ora trasformare il sogno in realtà.

Salah lex più temuto allOlimpico
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.