Champions League: la Lazio vola, Borussia Dortmund ko

Buona la prima di Champions League per la Lazio che cala il tris al Borussia Dortmund (3-1)

di Chiara Piotto
Chiara Piotto
(37 articoli pubblicati)
ROME ITALY - OCTOBER 20 Ciro Immobile of

Non c’è niente di più bello che la Champions League. La regina delle coppe è tornata e non poteva cominciare meglio di così: a seguito della vittoria dei bianconeri contro la Dinamo Kiev si aggiunge anche la Lazio di Simone Inzaghi che ribalta le aspettative in un match dove bisognava stupire. 

La Lazio sorprende e immobilizza il Borussia Dortmund proprio con lui, Ciro Immobile che si prende la rivincita contro il suo passato e apre la partita. Dopo un’occasione sprecata da Correa arriva il raddoppio grazie ad una deviazione di Hitz. I tedeschi non si tirano indietro attaccano, ma un freddo e preparato Strakosha impedisce di andare a segno più volte, la Lazio infatti non abbassa l’intensità e contiene la squadra di Favre.

Nel secondo tempo è il solito Haaland che riapre la partita con una potente conclusione, rivelandosi solo un tentativo:  Akpa-Akpro la chiude in contropiede, sempre grazie ad Immobile che incorona la sua partita servendo il suo compagno che non sbaglia al centro dell’area. 

Così comincia il cammino europeo, un esordio che dice tanto: la Lazio c’è, risponde presente e in Champions comincia a spiccare il volo.

Fonte: l'autore Chiara Piotto

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.