Champions: dopo Real e Borussia cadono anche Roma e Psg

dopo una serata disastrosa per Real e Borussia, anche Roma e PSG devono abbandonare la competizione.

di Maurizio Satta
Maurizio Satta
(17 articoli pubblicati)
Porto-Roma

Benvenuti alla Champions delle disfatte. Dopo le brutte figure di Real e Borussia, infatti, ieri sera a piangere sono i tifosi di Roma e Paris Saint Germain. Vediamo perché:

QUI PSG - I francesi abbandonano la competizione con un finale di partita drammatico . Gli inglesi del Manchester United vincono 1-3 in trasferta al Parco dei Principi grazie ad un rigore allo scadere segnato da Marcus Rashford. Ma la situazione si è complicata ben presto con un errore di Keherer, un retropassaggio troppo corto per Buffon, che ha fatto inserire Lukaku che ha saltato il portiere italiano e ha segnato. Al 12'  Bernat ha accorciato le distanze con un ottimo assist di Mbappe, che ha confuso la difesa e poi ha passato allo spagnolo che ha dovuto solo depositare in rete. Al 30' poi è sempre Lukaku a rompere l'equilibrio su una papera di Buffon. Infine al 95' il goal di Rushford su rigore che ha condannato i francesi e ora fa sognare i diavoli di Manchester.

QUI ROMA - La formazione italiana ha gestito molto bene la gara. Un rigore concesso nei supplementari al Porto l'ha però castigata. Il protagonista in negativo di questa serata è stato Alessandro Florenzi, che al 117' ha commesso un ingenuità: il  terzino romano ha trattenuto  il brasiliano Fernando causando il rigore. Sul dischetto si  è presentato Telles che spiazzando Olsen ha dato la qualificazione ai Portoghesi.  Gli altri goal sono stati di Soares (26'), Marega (52') e capitan De Rossi su rigore (37'): anche qui 3-1 il risultato.

Psg-Manchester
Fonte: l'autore Maurizio Satta

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.