Atletico-Juventus: Dybala verso la panchina, Cancelo nel 4-3-3?

Allegri potrebbe affidarsi a un più prudente 4-3-3, che potrebbe trasformarsi, all'occorrenza, in un 4-4-2. In pancha la Joya, Bernardeschi e Douglas Costa?

di Lorenzo Ciotti
Lorenzo Ciotti
(179 articoli pubblicati)
Juventus v Genoa CFC - Serie A

Alla vigilia dell'importantissima sfida dal Wanda Metropolitano contro l'Atletico Madrid, i dubbi di formazione sembrano ancora attanagliare la mente di Massimiliano Allegri. Per la trasferta madrilena contro la temibile compagine guidata da Simeone, il tecnico della Juventus potrebbe affidarsi a prudente 4-3-3 che, all'occorrenza può trasformarsi in un più solido (ma meno fantasioso) 4-4-2. 

La sorpresa più grande potrebbe essere l'ennesima esclusione di Paulo Dybala dall'undici titolare. Sembrerebbe infatti che Allegri stia pensando ad avanzare Joao Cancelo nel tridente d'attacco, affiancando il portoghese al connazionale Cristiano Ronaldo e a Mario Mandzukic. Sulla mediana sono pronti Miralem Pjanic, Blaise Matudi e Sami Khedira. Dietro Alex Sandro, Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Mattia De Sciglio

I timori del livornese, sull'impatto del Metropolitano e dell'attacco di Simeone, con Griezmann, Diego Costa e, il grande ex, Alvaro Morata, avrebbero instillato dubbie  timori nel tecnico bianconero il quale, potrebbe presentarsi agli ottavi di finale di Champions League con un atteggiamento più difensivo e prudente, mettendo la fantasia e l'imprevedibilità di Dybala, Douglas Costa e Bernardeschi come carta da giocare a gara in corso. 

In Champions sono generalmente i gradi campioni che fanno la differenza, ma in un match tattico come quello contro l'Atletico, giocato in una doppia sfida da 180', ogni scelta sarà stata ponderata con la massima attenzione dal tecnico della Juve.

Fonte: l'autore Lorenzo Ciotti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.