Campionato Serie D:La prima giornata ha regalato subito delle sorprese

Cadono subito Città di Varese, Tritium , Arzignano , Pineto , Savoia , Torres, Bitonto; vincono Trento , Prato ,Siena, Campobasso, Acireale ed il Messina FC.

di Enrico Crippa
Enrico Crippa
(27 articoli pubblicati)

Il Covid 19 ha subito colpito campionato di Serie D e dopo il tampone positivi di alcuni tesserati sono state rinviate 14 sfide della prima giornata ed solo nei gironi E,F e I  si sono giocate le sfide. Ci sono già le date per i recuperi il 14 Ottobre le sfide rinviate nel Girone C mentre tutte le altre si recuperano il 7 Ottobre ! Il Presidente Cosimo Sibilia ha dichiarato: ma ora passiamo al commento di alcuni risultati delle partite state disputate. Nel girone A poker della Caronnese nelle mure amiche sul Derthona, esordio amaro per il Varese che esce sconfitto (1-0) da Sestri Levante, Legnano bloccato (1-1) con l'Arconatese al Giovanni Mari. Nel girone B, beffata al 90' la Tritium (0-1) dal Vis Nova Giussano. Nel girone C esordio vittoria in trasferta del Trento (0-2) con l'Ambrosiana. L' Arzignano inciampa (1-0) a Caldiero, risultati ad occhiali (0 -0)tra Campodarsego e Mestre. Nel girone D basta un gol dopo solo 3 minuti di gioco per vincere (1-0) con il Fiorenzuola. Nel girone E  il Siena, di Gilardino, vince 2-1 con l'Ostia, vincono entrambe per 3-0 il Gavorrano (al Scandicci) e della Pianese (al Tiferno Lerchi). Nel girone F il Campobasso espugna il campo di Aprilia con un secco 0-3. Dos Santos del Notaresco (dopo il gol storico della vittoria in Coppa Italia a Catania), regala anche il gol del 2-1 a Pineto vincendo il derby. Nel girone G il Latte Dolce impatta (2-2) ad Arzachena, la Torres cade a Carbonia (0-2), il Savoia segna per prima ma poi si fa rimontare e perde 2-1 a Monterosi, tra Nocerina e Giugliano vince la pioggia ed la gara viene sospesa dopo solo 15 minuti di gioco per l'impraticabilità del campo. Nel girone H il Picerno bloccato in casa (0-0) dal Taranto, il Bitonto in casa (forse ancora sotto shock per la mancata serie C) finisce ko (0-1) nel derby con la Fidelis Andria, il Casarano liquida con un classico (2-0) il Real Aversa. Nel girone I, Acireale subito spumeggiante (3-1) al Rende, l'Acr Messina va sotto di due reti, ma una doppietta di Foggia ristabilisce la parità  finale (2-2) con la Cittanovese, il Messina FC vince (2-1) con il San Luca ed infine sfida ricca di gol ed emozioni nel derby siciliano tra Biancavilla e Sant'Agata terminato (4-3) per i padroni di casa. 

Fonte: l'autore Enrico Crippa

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.