Campionato e Champions al tempo di CORONA-VIRUS. Quali Precauzioni?

La Dea vola in Spagna con lo staff ridotto per paura di contagi. Le precauzioni delle società, amichevoli annullate e le raccomandazioni dei medici sociali!

di Antonio Chiera
Antonio Chiera
(106 articoli pubblicati)

Poteva essere un tranquillo weekend di riposo ed invece si recupera  la 26^ giornata – finalmente -  È arrivato il comunicato ufficiale e definitivo della LEGA con tutti gli orari e le date dei recuperi.  Leggi qui

L'Atalanta vola in Champions -  È quello che attende l'Atalanta in vista di Valencia dove martedì si giocherà a porte chiuse la qualificazione ai quarti della Champions League in silenzio che troveranno al Mestalla non sarà un vantaggio da poco per i nerazzurri che dopo l'abbuffata di Lecce si sono isolati nel bunker di Zingonia e lunedì voleranno in Spagna con lo staff ha ridotto al minimo è una misura precauzionale questa che d'ora in poi verrà adottata da molte squadre meno gente orbita intorno ai giocatori minore è la probabilità di contagio chi più chi meno tutti osservavano già da un paio di settimane in maniera ferrea tra regole del vademecum emanato dalla federazione dei medici sportivi. 

Gazzetta dello Sport: Agnelli contro l'Atalanta perchè non ha storia....

ALCUNE PRECAUZIONI PER IL CORONA-VIRUS - C'è chi ha chiesto e chiederà di avere il pullman sottobordo in aeroporto per non transitare dalle aree comuni, chi distribuisce disinfettanti nello spogliatoio,  chi ha fatto sanificare il centro sportivo dove si lavora.  Le precauzioni in questo caso non sono mai abbastanza. 

IL TORINO ANNULLA AMICHEVOLE -  Il Toro per esempio ha annullato un'amichevole con una squadra di dilettanti venendo meno i presupposti di sicurezza necessari.

A GENOVA SI RIVEDE GONDANIGA - A Pegli intanto è tornato il difensore Goldaniga che è di Codogno epicentro della zona rossa che si era auto-imposto una sorta di quarantena isolandosi dalla squadra pur essendosi sottoposto con esito negativo ai controlli del caso.  

LE RACCOMANDAZIONI DEI MEDICI SOCIALI - I medici sociali ripetono: vita semplice a livello di uscite con frequentazioni da evitare al minimo,  non frequentare ristoranti e locali affollati stare più possibile in famiglia in poche parole. Queste le raccomandazioni come un mantra spiegano comportamenti e rischi; i giocatori annuiscono ed eseguono. Questa volta non si scherza emergenza corona-virus fa molta paura e sembra destinata a cambiare le loro abitudine i loro vezzi. 

Gazzetta dello Sport: l'appello del Presidente della Repubblica sul corona-virus

Torino Sampdoria 8 febbraio 2020
Fonte: l'autore Antonio Chiera

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.