Tutto fatto per il ritorno di Morata

Non saranno ne Dzeko, ne Suarez a trasferirsi alla Juventus, ma ci sarà il ritorno di Morata

di Francesco Mari
Francesco Mari
(9 articoli pubblicati)
ACF Fiorentina v Juventus FC - Serie A

Il reparto offensivo di Andrea Pirlo ha il suo nuovo centravanti: Alvaro Morata. L’accordo tra la società bianconera e l’Atletico Madrid è stato trovato oggi. Lo spagnolo è già arrivato a Torino per iniziare la sua nuova avventura. Tra Juventus e Atletico accordo sul prestito a 9 milioni, riscatto fissato a 45 milioni. Con la possibilità di rinnovare il prestito per un ulteriore anno a 10 milioni. Morata ritorna quindi alla Juventus dove aveva collezionato in totale 93 partite e 27 gol (2014/16). Un incrocio che vedrà Suarez trasferirsi all'Atletico e Morata alla Juve. Tutto è nato quando è saltato il passaggio di Milik alla Roma che ha bloccato Edin Dzeko in mancanza di alternative. Alvaro Morata aveva in parte riscattato gli alti e bassi della sua esperienza al Chelsea, lo scorso anno nella seconda squadra di Madrid siglando 18 reti. Alla Juve invece, tra il 2014-16 di reti ne aveva realizzate 27. Quest’anno avrà come compagno di reparto Cristiano Ronaldo e dovrà giocare per creare spazi al portoghese. Cosa che ha già fatto nelle passate stagioni insieme al Real Madrid. L’iberico proverà a portare a Torino la “coppa dalle grandi orecchie” che gli era sfuggita nel 2016.

Fonte: l'autore Francesco Mari

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.