Milinkovic-Savic: i tifosi rossoneri sognano fuori dal seminato

È impensabile che la Lazio si presti a cucire con il Milan un'operazione a misura di FFP, per fare più forte un'avversaria per un posto Champions.

di Roberto Rossi
Roberto Rossi
(31 articoli pubblicati)
SS Lazio v AC Chievo Verona - Serie A

Ormai per chi segue il calcio sui social network sta diventando impossibile non imbattersi in tifosi milanisti che chiedono lumi ad esperti di mercato (alcuni autorevoli, altri sedicenti tali) sull'imminente - si fa per dire - annuncio dell'ingaggio di Sergej Milinković-Savić.

Nel calciomercato mai dire mai, però stiamo parlando di una non trattativa le cui possibilità di concretizzarsi sono più vicine all'impossibile che all'improbabie. "Milinkovic-Savic? È difficile, purtroppo oggi non entra nei nostri parametri. Mezza Europa lo sogna, è moderno, bravo di testa e negli inserimenti. Purtroppo in questo momento non è una cosa fattibile", ha provato a ricondurre tutti alla realtà il direttore dell'area tecnica rossonera, Leonardo. Purtroppo la risposta non era quella attesa, così si ci è aiutati a mandarla giù dandole uno scopo diverso da quello di essere chiari e diretti, si non voler generare illusioni, la si è trasformata in un velo per nascondere e proteggere: a quale scopo? Da chi?

Le giuste considerazioni degli scettici vengono troncate con insensati riferimenti all'affare Higuain-Caldara; dimenticano i nostri entusiasti amici che non si tratta di un momento di ritrovata grandezza del Milan, ma da una fortunata coincidenza: la Juve aveva bisogno di armonizzare la propria rosa con l'uscita del Pipita e, vista la carenza di acquirenti, se n'è fabbricata uno, cercando di impostare una trattativa che andasse incontro alle esigenze del club rossonero. Hanno messo a segno sicuramente il colpo più importante del mercato dopo Cristiano Ronaldo, ma il ruolo visto da fuori è parso decisamente passivo.

Completamente diversa è la situazione SMS: la Lazio non ha la necessità, né ha dimostrato la volontà di lasciar partire uno dei suoi uomini copertina. Figurarsi poi quanta voglia potrebbero avere i biancocelesti di mettere su un'operazione che si attagli alle necessità di un club che poi sarà anche un avversario diretto nella corsa Champions.

 

Fonte: l'autore Roberto Rossi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.