I migliori acquisti invernali dell’Inter

L'Inter, proprio, come il Milan è da sempre una delle squadre più attive durante il mercato di gennaio

di Luca95 Meringolo
Luca95 Meringolo
(25 articoli pubblicati)
Serie A - Inter Milan v Catania Calcio

Da 19 anni l'Inter quasi ogni stagione nel mercato di Gennaio regala qualche colpo che fa sognare i tifosi. In principio furono nel Gennaio del 2000 Seedorf e Cordoba, il primo nonostante abbia mostrato sprazzi del suo talento (si ricorda un gol all'esordio e una celebre doppietta alla Juventus) non riuscì mai ad affermarsi come titolare inamovibile, il secondo invece fu protagonista del ciclo nerazzurro di vittorie dal 2004 al 2011. 

Nel Gennaio 2004 arrivarono a Milano altri due giocatori molto celebri: Adriano riscattato dal Parma (che contribuì con i suoi gol alla qualificazione in Champions League) e Dejan Stankovic, che fu protagonista indiscusso sia del ciclo di Mancini che di quello di Mourinho. Nel Gennaio 2005 venne acquistato un grandissimo portiere, Julio Cesar, anche lui destinato ad essere simbolo, idolo e icona dei tifosi. 

Nel Gennaio del 2010 arriva a parametro 0 Goran Pandev il quale sarà protagonista del "triplete" neroazzurro (celebre soprattutto il suo gol di punizione contro il Milan). Nel Gennaio del 2011 arrivano alla Pinetina giocatori come Pazzini, Ranocchia e Nagatomo, i quali partirono molto bene ma che con il passare delle stagioni vennero aspramente criticati a causa di prestazioni non sempre all'altezza e alla crisi di risultati della squadra neroazzurra

Nel Gennaio 2012 è poi toccato a giocatori altalenanti con sprazzi di talento come J. Jesus e Guarin, l'anno è stato il turno di un giovanissimo Mateo Kovacic che poi verrà venduto nel 2015 per la cifra di 29 milioni di euro più bonus al Real Madrid (ancora oggi è un rimpianto per molti tifosi interisti). Nel Gennaio 2014 vi furono i primi acquisti dell'era Thohir all'Inter, ovvero D'Ambrosio dal Torino ed Hernanes dalla Lazio.  L'anno successivo toccò poi a Brozovic e nel 2016 tocca ad Eder.

Nell'estate del 2016 l'Inter cambiò ancora dirigenza  (l'arrivo di Zhang) e tra i migliori acquisti nel mercato invernale troviamo nel Gennaio 2017 Gagliardini dall'Atalanta e nel Gennaio 2018 Rafinha, il quale con gol e assist contribuì alla qualificazione dell'Inter in Champions League dopo sei stagioni anche se poi non venne riscattato dal Barcellona a causa del FPF (altro giocatore rimpianto dai supporters di fede nerazzurra). 

Insomma il mercato invernale dell'Inter ha regalato molti giocatori utili alla causa e i tifosi sperano che con l'arrivo di Giuseppe Marotta il Biscione possa fare il salto di qualità già a Gennaio, anche se l'innesto di giocatori come Godin da Giugno sembra rappresentare la filosofia di Marotta: il mercato importante si fa in estate, a Gennaio solo occasioni e possibilità, possibilmente giovani calciatori. 

Fonte: l'autore Luca95 Meringolo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.