Maxi López l’attaccante dimenticato da tutti

Messo in secondo piano dalle vicende sportive, ripercorriamo la carriera dell'attaccante argentino che sembra vicino al Brescia

di Luca95 Meringolo
Luca95 Meringolo
(108 articoli pubblicati)
Catania Calcio v US Citta di Palermo -

Il Brescia appena tornato in Serie A dopo 8 stagioni  vorrebbe regalarsi un attaccante di esperienza, stiamo parlando di Maxi López. Un bomber che purtroppo negli ultimi anni è stato dimenticato dai media, oppure si parlava di lui come l'ex marito di Wanda Nara. Eppure l'attaccante argentino in carriera qualcosa ha fatto, parlano i numeri: 433 presenze e 113 gol in carriera fino ad ora. 10 trofei in carriera tra cui 3 Campionati Argentini, 2 campionati spagnoli, 1 Supercoppa di Spagna e un Mondiale Under 20. 

La carriera di Maxi López comincia nelle fila del River Plate dove realizza 16 gol in 70 partite a cavallo tra il 2001 e il 2004. Nel Gennaio del 2005 passa al Barcellona e sarà un comprimario della squadra di Rijkaard grazie alla presenza di fuoriclasse come Ronaldinho, Eto'o e all'affermazione del giovane Messi. In Catalogna colleziona dopo 1 anno e mezzo 19 partite e 2 gol

Dopo tre stagioni deludenti tra Maiorca e FK Mosca l'attaccante argentino si trasferisce al Gremio dove in 41 partite realizza 17 gol. Grazie a queste reti viene notato dal Catania che lo porta in Italia nel Gennaio del 2010.  La squadra siciliana naviga in cattive acque ma sono proprio i gol di Maxi López che per due stagioni regalano la salvezza al Catania.  Sotto l'Etna infatti disputa 83 partite realizzando 27 gol (c'è anche spazio per un ritorno nella stagione 2013/14). Nel Gennaio del 2012 passa in prestito al Milan e in rossonero disputa 11 partite realizzando 2 gol (uno contro la Juventus a Torino in Coppa Italia). 

Dopo 2 stagioni deludenti tra Sampdoria e Chievo trova nuova linfa tra le fila del Torino. Con la maglia granata López disputa 70 partite e realizza 20 gol.  Le ultime  2 stagioni le ha disputate tra l'Udinese e il Vasco da Gama, senza troppa fortuna.  Maxi López  ha 35 anni ma non ha alcuna intenzione di smettere, vuole rilanciarsi e la città delle rondinelle potrebbe fare al caso suo...

Fonte: l'autore Luca95 Meringolo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.