Calciomercato Inter: Nainggolan e non solo

In questi giorni è stato concluso l’affare Nainggolan ed Ausilio si è messo subito al lavoro per chiudere altre trattative e ridurre il gap con la Juve.

di Luigi Brioschi
Luigi Brioschi
(3 articoli pubblicati)
FC Internazionale v AS Roma - Serie A

I tifosi interisti in questo momento hanno tutta la ragione di sognare in grande. Il mercato nerazzurro sinora è stato di gran lunga il migliore dell’estate. Già 4 gli acquisti siglati: De Vrij, Asamoah, L.Martinez e Nainggolan. 

De Vrij e Asamoah sono stati acquistati a parametro 0, Martinez a 24 milioni mentre Nainggolan con 24 milioni in cash più i cartellini di Zaniolo e Santon

L’acquisto di De Vrij permette all’inter di formare la coppia difensiva più promettente del prossimo campionato formata appunto dall’olandese e da Skriniar. Con Asamoah invece, il club nerazzurro spera di coprire quella maledetta fascia sinistra che da troppo tempo non ha un leader

L.Martinez arriva con le stigmate di essere di un nuovo Gabigol, ma a parere di tutte le figure importanti che l’hanno visto giocare, più che l’acquisto di Gabigol può sembrare l’acquisto mancato due anni fa di Gabriel Jesus. 

E poi c’è il Ninja, il colpo da Champions, l'acquisto che ha fatto e sta facendo sognare i tifosi neroazzurri, l'innesto che sognava Spalletti e che può ridurre quel gap che ormai da 7 anni c’è fra la Juve ed ogni squadra della Serie A. Per il belga non è stato difficile scegliere Milano, visto che sin da quando ha saputo di essere sul mercato ha scelto l’Inter. 

A convincerlo è stato Spalletti: troppa la voglia per Radja di tornare con l’allenatore che più di tutti lo ha valorizzato. Con Spalletti infatti, Nainggolan ha fatto la sua miglior stagione mettendo a segno 11 gol (record per lui). 

Con lui però gli acquisti non si fermano e Ausilio è già al lavoro per concludere altre operazioni, Malcom in primis: il francese sta spingendo con la società per approdare in nerazzuro ma il Bordeaux non sembra convinta dell’offerta: 5 milioni di prestito più 35 di riscatto per un totale di 40 milioni. Ausilio è comunque fiducioso ed è convinto di poter chiudere la trattativa anche in settimana. In caso l’operazione non dovesse andare in porto le alternative più calde sono Politano e Suso. 

Luciano Spalletti vuole anche un altro centrocampista fisico ed il nome in pole è Dembelé, giocatore connazionale di Nainggolan, per il quale si lavora da settimane. Suning però preferisce William Carvalho. Il mercato dell’Inter è già pazzesco ed è appena iniziato.

Fonte: l'autore Luigi Brioschi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.