Calciomercato agli sgoccioli: chi ha fatto i migliori affari e chi no

Juve, Milan, Roma, Napoli, Inter. Chi ha fatto gli acquisti migliori?

di Lorenzo Ciotti
Lorenzo Ciotti
(75 articoli pubblicati)
Juventus - Cristiano Ronaldo Day

 Manca poco alla chiusura del calciomercato italiano. Si possono iniziare a tirare le prime somme e gettare un occhio sulle prime formazioni (o almeno quelle che dovrebbero essere tali sulla carta). Chi ha fatto i migliori affari? Chi può essere incoronata come squadra regina del mercato estivo? Ci sono stati acquisti da considerare strategicamente sbagliati? Vediamo la situazione dei cinque top-team della Serie A.

Juventus

Gli acquisti di Cristiano Ronaldo, Leonardo Bonucci, Emre Can, Mattia Perin e Joao Cancelo hanno rafforzato la squadra in ogni reparto. CR7 è certamente l'acquisto top del mercato europeo estivo. Con una rosa già competitiva, le cessioni di Gonzalo Higuain, Mattia Caldara, Marko Pjaca e Rolando Mandragora (le ultime due con recompra) posso quasi passare inosservate. Se si riuscisse a tenere Pjanic e affiancargli un altro centrocampista top, la Juve avrebbe una delle rose più complete di sempre.

Milan

Leonardo ha compiuto un vero miracolo (parlare di affare è restrittivo) portando a Milano Higuain e Caldara. Dovesse arrivare anche Tiemoue Bakayoko dal Chelsea, allora si potrebbe parlare di un mercato intelligente e importante. Confermare gli altri giocatori come Suso sarà l'altra grande scommessa del brasiliano.

Napoli

Il vero colpo è stato Carlo Ancelotti. L'allenatore porterà esperienza e mentalità vincente. Ma riuscirà a trasmetterla alla squadra? L'arrivo di Ruiz non può bastare, come non basta poter confermare tutti i top-plaer. Tra i cinque top-team di A, il Napoli è quella che a oggi ha fatto il mercato peggiore.

Inter

Vrsaliko, Asamoha, De Vrij, Nainggollan, Politano, Lautaro Martinez. Forse anche l'ex laziale Keita. Molto difficile arrivi Modric. Sarà importante tenere Perisic. Però la perdita di Cancelo ridimensiona il mercato nerazzurro e, al netto di una campagna acquisti importante, sono arrivati giocatori d'esperienza e importanza, ma nessuno di loro ha l'appeal dei vari CR7 o Higuain.

Roma

La Roma ha effettuato un mercato intelligente e mirato a rafforzare le zone del campo cui necessitavano interventi. Marcano in difesa, Cristante e Pastore a centrocampo e Kluivert in attacco. La perdita di Allison è stata senza dubbio pesante, ma anche l'unico sacrificio di una squadra (considerando l'età di Nainggollan e la sua ultima stagione non proprio brillante) che deve diventare una meta d'arrivo per i calciatori e non di passaggio. 

Fonte: l'autore Lorenzo Ciotti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.