Bonucci, tanta voglia di ricominciare a lavorare dopo l’Epifania

Il difensore si è presentato da solo in sede per prepararsi in anticipo alla prossima stagione. Per il mercato occhi puntati su Malcolm del Barcellona

di Alan paul Panassiti
Alan paul Panassiti
(229 articoli pubblicati)
Juventus New Signing Leonardo Bonucci Me

Il giorno dell’Epifania ha sancito la chiusura delle vacanze per gran parte degli italiani. Lo stesso ‘destino’ è capitato anche a molti calciatori della nostra Serie A, fermi per la pausa campionato ma pronti a ricominciare con la Coppa Italia. Per la Juventus il prossimo appuntamento non prevede solo la sfida degli ottavi contro il Bologna – in programma sabato -, ma anche la successiva Supercoppa Italiana contro il Milan. Un incontro che i ragazzi di Allegri non vogliono sbagliare per portare a casa il primo trofeo stagionale e iniziare nel modo migliore il 2019. Il loro rientro alla Continassa era previsto per martedì alle 12, ma molti di loro hanno preferito anticipare i tempi e mettersi al lavoro prima del previsto. Cristiano Ronaldo sembra non essersi mai fermato.

Il portoghese non è stato tuttavia l’unico. Benatia e Pjanic, infatti, hanno passato la domenica libera allenandosi in palestra, mentre Matuidi non ha rinunciato a un po’ di corsa sul tapis roulant durante la sua vacanza negli Emirati Arabi, dopo aver cenato dal celebre chef Salt Bae. E infine c’è Bonucci che, quest’oggi, si è presentato di buon’ora al centro sportivo bianconero per incominciare individualmente la preparazione alla partita contro gli uomini di Filippo Inzaghi, prima nuova tappa di un lungo percorso annuale che la Juve spera di concludere con la finale di Champions League dell'1 giugno. Il difensore ha documentato il suo ritorno al lavoro con una serie di stories su Instagram. È partito dal ‘Welcome Back’, per proseguire con una visita negli spogliatoi dove non ha trovato il solito chiasso di sempre. ‘Ho sbagliato giorno?’ si è chiesto ironicamente l’ex Milan, prima di ritrovare un altro suo compagno di squadra, Alex Sandro, anche lui appena rientrato dalle vacanze natalizie. Tanti sorrisi e voglia di lavorare, dunque: il primo regalo desiderato e ricevuto da Allegri per ripartire in vista della seconda parte di stagione.

Intanto continuano le voci di mercato.   Il ‘progetto Juve’  è ovviamente  la caccia alla Champions ed è stato quantificato da una inchiesta in cui i bianconeri sono la società che ha speso di più negli ultimi 3 anni. Cristiano Ronaldo è l'acquisto più alto ma ci sono stati anche altri investimenti significativi come quelli di Higuain, Costa e Bernardeschi.  Questa classifica tiene conto solo però delle uscite e non dei saldi totali: i bianconeri hanno avuto anche moltissime entrate come le cessioni di Vidal e Pogba. Dal punto di vista delle trattative, a Palazzo Parigi a Milano incontro tra i bianconeri e Leonardo Cornacini, emissario della Elenko, società che gestisce il cartellino dell’attaccante del Barcellona, Malcom. Contatti in corso. Malcom un’idea per giugno con l’agente della società brasiliana e intanto deve fare i conti con la richiesta del Manchester United per Douglas Costa. Se parte Douglas Costa in questa finestra di mercato, può arrivare Malcom subito.  Il giocatore, lo ricordiamo, questa estate aveva "sedotto e bidonato" la   Roma per poi scegliere il Barcellona con il quale non ha praticamente mai giocato.

Rumors anche   per Paulo Dybala: molte offerte  sulla scrivania dei dirigenti della Juventus che, per il momento, le stanno ignorando tutte. Bayern Monaco, Paris Saint Germain e Manchester City hanno fatto capire di essere molto interessati all'attaccante argentino e potrebbero essere ancora più determinati con il passare dei mesi e l’avvicinarsi del mercato estivo. Si è, infatti, sparsa la voce che la Juventus potrebbe cedere Dybala nel corso dell’estate. Ed effettivamente la possibilità che questo sia l’anno in cui i bianconeri vadano a monetizzare con l’argentino, ammortizzato per quattro anni e che a fine stagione avrà una valutazione di bilancio intorno ai 17 milioni, cifra che garantirebbe una maxi plusvalenza. E' puro fantacalcio:  Dybala viene considerato sempre incedibile dalla dirigenza: è il calcio mercato di gennaio. Voli pindarici e fantasia!

FC Barcelona v Boca Juniors - Joan Gampe
Fonte: l'autore Alan paul Panassiti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.