Calcio femminile: Juve ko col Brescia. Il campionato è un regno per due regine

Il Brescia batte la Juventus e la raggiunge in testa alla classifica

di Marco Fiammetta
Marco Fiammetta
(32 articoli pubblicati)
Juventus Women v Brescia Calcio Femminile

Oggi a Vinovo Juventus e Brescia si giocano un pezzo di scudetto. L’aver vinto le diciassette gare fin qui disputate permette alla squadra di casa di presentarsi a questo scontro diretto con tre punti di vantaggio sulla rivale. Le due squadre, fin qui protagoniste di un appassionante duello, si presentano con le divise tradizionali: strisce bianconere per le padrone di casa, completo azzurro con la classica “V” bianca sul petto per le giocatrici ospiti.

Il Brescia sembra avere un ottimo impatto sulla gara e già al 4’ passa in vantaggio. Girelli, Sabatino e Sikora dialogano sulla fascia destra. Il cross della centrocampista polacca scavalca una sorpresa Giuliani e colpisce il palo più lontano. Katarzyna Daleszczyk si dimostra la più reattiva concludendo imparabilmente da pochi passi.

La reazione delle padrone di casa tarda ad arrivare, mentre le lombarde, forse tranquillizzate dalla situazione di punteggio, appaiono più reattive e precise. In questa fase di gioco le due squadre si affidano alle conclusioni dalla distanza, ma i tiri di Salvai (13’) e Giacinti (29’) non impensieriscono i portieri avversari.

Al 37’ Martina Tomaselli va in pressione sulla fascia sinistra riconquistando palla. L’azione, proseguita da Giugliano e Giacinti, si conclude con un pericoloso cross di Sabatino che attraversa tutta l’area piccola senza incontrare l’impatto risolutivo. La Juventus ritorna alla conclusione da fuori area con Rosucci (42’) e Cernoia (45’) procurando qualche patema al portiere avversario che, però, riesce a sventare le minacce. 

Al 47’ Giugliano calcia un angolo indirizzandolo verso la porta juventina. La respinta del portiere viene controllata da Daleszczyk che scarta un’avversaria ed indirizza verso il palo alla sinistra di Giuliani. La sua conclusione viene smorzata da Cecilia Salvai. Come in occasione della prima rete, la palla schizza nei pressi di una giocatrice ospite: Daniela Sabatino scarta il portiere e sigla il raddoppio per le leonesse. Il Brescia va al riposo con un doppio vantaggio che premia una maggiore reattività in area avversaria.

In avvio di secondo tempo un rimpallo fra Salvai e Gama rischia di favorire Valentina Giacinti, ma la pronta uscita di Giuliani sventa il potenziale pericolo. Al 59’ la Juventus va vicina alla rete. Un contropiede sviluppato sulla fascia destra permette a Cantore di lanciare Glionna in piena area di rigore. Camelia Ceasar riesce a toccare il pallone costringendo la numero 18 bianconera ad allargarsi. La susseguente conclusione risulta imprecisa sotto lo sguardo rammaricato di Rosucci libera all’altezza del dischetto del rigore.

La rete bianconera è soltanto rinviata. Al 66’ la numero 8 juventina si destreggia fra tre avversarie e serve Lisa Boattin ai limiti dell’area di rigore. La conclusione di sinistro del difensore bianconero colpisce il palo alla sinistra del portiere e termina in rete. La sua terza marcatura in campionato (la prima su azione) riapre la gara. 

Cinque minuti dopo un’azione manovrata impostata da Galli e proseguita da Rosucci, Glionna e Cantore viene interrotta ai limiti dell’area di rigore, mentre all’85’ Di Criscio colpisce di testa debolmente da pochi passi non riuscendo, così, ad impensierire Laura Giuliani. Queste due occasioni potenziali sono le ultime di una partita nella quale le due squadre hanno incontrato difficoltà nel crearne di nitide. Il Brescia ottiene il successo che le consente di raggiungere la Juventus in testa alla classifica. Parte la volata scudetto che, in quattro giornate, deciderà la squadra campione d’Italia.

Juventus-Brescia 1-2: 4' Daleszczyk (B), 45'+2' Sabatino (B), 66' Boattin (J)

Dello stesso autore: un viaggio fra i colori del nostro calciohttp://gazzettafannews.it/calc...

Fonte: l'autore Marco Fiammetta

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.