UEL: reti bianche tra Lugano e Dinamo Kiev. Rosenberg è ancora vivo!

Finisce 0-0 tra gli svizzeri e la storica compagine ucraina. Il derby scandinavo tra Malmo e Copenaghen termina 1-1: Rosenberg replica all'autogol di Nielsen.

di Davide Manca
Davide Manca
(438 articoli pubblicati)
Malmo FF v Red Bull Salzburg - UEFA Cham

Copenaghen e Dinamo Kiev al comando del secondo raggruppamento della UEFA Europa League con quattro lunghezze, a seguire ci sono Malmo e Lugano con un punto a testa. A San Gallo, di fronte la miseria di mille spettatori e spiccioli, il Lugano ferma la Dinamo Kiev sullo 0-0, adottando uno speculare 4-3-3. Nel finale di partita entra l'italiano Dalmonte tra le file degli elvetici. Partita diversa nel "derby del Ponte" tra Malmoe e Copenaghen, distanti appena quaranta chilometri l'una dall'altra. 50' del primo tempo, traversone basso dalla destra, il difensore Nielsen anticipa Santos e centra la propria porta in scivolata, 1-0 per i danesi. Dieci minuti dopo l'inizio del secondo tempo, l'eterno Markus Rosenberg firma la sua sesta marcatura in questa edizione dell'Europa League, realizzando l'1-1 finale su colpo di testa.

Fonte: l'autore Davide Manca

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.