UEL: Qarabag facile in Lussemburgo, Siviglia di misura sull’APOEL

Javier Hernandez sigla l'unico gol nella partita tra Siviglia e APOEL. Gli azeri superano il Dudelange 4-1: Zoubir, Michel, Almeyda (R), Dani Quintana in gol.

di Davide Manca
Davide Manca
(438 articoli pubblicati)
Sevilla FC v Real Madrid CF - La Liga

4-3-3 per Lopetegui che nega il campo a Vaclik e gli preferisce il portiere marocchino scuola Atlético Madrid Bounou. APOEL difensivista col suo 5-4-1 che punta tutto sul buon Pavlovic, ma cade dopo il quarto d'ora: Munir lacera la linea difensiva cipriota con una stilettata rasoterra, ci si avventa el Chicharito che buca Belec in scivolata, 1-0.

Il Qarabag cala un poker pesante in Lussemburgo: quando Garos (D) si fa cacciare dal terreno di gioco, la sfida è già sullo 0-3 a causa delle marcature di Zoubir, Michel (di testa) e Almeyda su calcio di rigore procurato da Michel. Dani Quintana spacca la porta di Joubert e mette a referto il quarto gol azero, Bernier sigla il gol della bandiera dei lussemburghesi al 90'. Nel primo tempo, il match è stato sospeso per mezz'ora a causa del volo di un drone all'interno del campo di gioco. Siviglia (6) primo in solitaria, seguono Qarabag (3), Dudelange e APOEL (0).

Fonte: l'autore Davide Manca

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.