Russia 2018: l’Argentina di Messi fa paura

Sampaoli schiererà la seleccion biancoceleste con il 2332?

di Mino Deiaco
Mino Deiaco
(48 articoli pubblicati)
messi

Una squadra che si permette il lusso di lasciare a casa il capocannoniere della Serie A, Mauro Icardi, avrà sicuramente un attacco stratosferico e può essere considerata la favorita ai prossimi mondiali di Russia 2018, signori ecco a voi l’Argentina di mister Sampaoli.

Partiamo proprio ad analizzare l’attacco della seleccion biancoceleste. Punto fermo è la Pulce, Lionel Messi. quest’anno ha vinto solo la “Liga”, ma attenzione proprio per questo forse sarà più riposato mentalmente e pronto a disputare da protagonista la competizione mondiale. Se dovesse vincere insieme ai suo compagni il titolo, il paragone con il pibe d’oro Maradona non sarebbe più così profano. Al suo fianco si giocano il posto in attacco questi 3: Aguero, Higuain e Dybala.Scusate se è poco.

Anche il centrocampo è di grande qualità e forza. Infatti Sampaoli ha convocato il milanista Biglia, l’esperto Mascherano e l’ex interista Banega, gli inserimenti in attacco invece saranno garantiti dai 2 giocatori del Psg, Di Maria e Lo Celso. Da seguire anche l’ala del West Ham, Lanzini.

In difesa poi giocheranno titolari il romanista Fazio e il centrale del Cyti Otamendi, in porta dovrebbe giocare il portiere del River, Armani. Come ben si capisce dai convocati, la nazionale di Sampaoli sarà a trazione offensiva, infatti potrebbe adottare un modulo spregiudicato, ovvero un 2332. Ci sarà da divertirsi.

Vedremo se riusciranno a conquistare il terzo titolo dopo quello vinto in casa nel 1978 e quello di Messico 1986 con in campo uno strepitoso Diego Armando Maradona.

La probabile formazione: Armani, Fazio, Otamendi, Mercado,Mascherano, Biglia, Lanzini, Lo Celso, Di Maria, Messi, Aguero.

Scommesse:
L’Argentina campione è quotata a 9.00
Messi capocannoniere quotato a 10.00

Fonte: l'autore Mino Deiaco

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.