Pirlo, Lampard e Villa insieme

Quando il New York City brillava con le sue stelle.

di Giusi Iasiuolo
Giusi Iasiuolo
(6 articoli pubblicati)
New York City FC

Tutti gli amanti del calcio restano ammaliati dalle giocate dei grandi campioni, ricordandoli per sempre come delle leggende.

Ogni fuoriclasse che si rispetti ha prevalso nelle sue squadre di appartenenza, lasciando delle impronte e dei ricordi indimenticabili, i quali resteranno per sempre nella mente e nel cuore dei tifosi.

Non accade molto frequentemente però che tali campioni, al termine della loro prestigiosa carriera, si ritrovino insieme per una nuova avventura, spesso con meno pesi sulle spalle e con la testa a ciò per cui si inizia a giocare a calcio: il divertimento.

E' il caso di richiamare alla memoria quando, nella stagione calcistica 2015/2016, nella rosa del New York City FC, squadra di soccer della metropoli statunitense, predominavano i nomi di Andrea Pirlo, Frank Lampard e David Villa.

La loro scelta di migrare in America per giocare i loro ultimi minuti da calciatori ha scatenato l'entusiasmo dei supporters, in un paese in cui lo sport più seguito è il football americano. Ma per i seguaci del calcio europeo, che hanno ammirato per anni le magie di questi immensi atleti, è stato un sogno divenuto realtà vederli giocare insieme nello stesso team.

Oggi, Andrea Pirlo e Frank Lampard hanno scelto di intraprendere la carriera da allenatore (precisamente di Juventus e Chelsea), mentre David Villa, nello scorso Dicembre, ha anche lui deciso di appendere gli scarpini al chiodo, ma chissà cosa gli riserverà il futuro.

Fonte: l'autore Giusi Iasiuolo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.