Newcastle United rimontato fra gli infortuni

Botta e risposta fra Magpies e Wolves ma alla fine è solo parità, 1-1

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(136 articoli pubblicati)
wolverhampton newcastle utd

Nell'anticipo del sabato della Premier League il Newcastle United ritorna da Wolverhampton con un pareggio che lascia l'amaro in bocca.

Al Molineux Stadium Steve Bruce decide di puntare sul 3-4-3  con Joelington davanti a Almiron e Gayle, mentre l'allenatore della squadra di casa Rui Patricio, orfano di Cutrone  ceduto alla Fiorentina decide di confermare quasi tutto l'undici che pochi giorni fa ha bloccato il Manchester United nel terzo turno di Fa Cup.

Il primo tempo inizia subito bene per i Magpies che al 7° minuto trovano il vantaggio grazie a Almiron che riceve in area il passaggio filtrante di Willems deviato in area da Gayle con il centrocampista sudamericano che si fionda sul pallone vagante e fa partire un tiro potente che si insacca alle spalle di Rui Patricio, 1-1.

Poco dopo il Newcastle United perderà per infortunio Dummett che sarà sostituito da Lejeune.

Al 14° polemiche dei Wolves che chiedono il rigore per uno scontro in area fra Neto e Clark con l'arbitro che dopo aver visionato il VAR assegna solo il calcio d'angolo.

Sull'azione successiva i padroni di casa trovano il pareggio con il piatto preciso di Leander Dendocker lasciato indisturbato nel cuore dell' area che supera Dubravka, 1-1.

Al 28° minuto secondo infortunio per il Newcastle United che deve rinunciare a Gayle, fin qui uno dei migliori in campo, per infortunio sostituito da Atsu.

Alla mezz'ora Wolverhampton vicino al vantaggio con il colpo di testa da distanza ravvicinata di Raul Jimenez respinto da una grande parata di Dubravla.

Al 42° Magpies pericolosi con Almiron che servito da Sean Longstaff fa partire un tiro insidioso respinto dalla difesa avversaria

Nei minuti di recupero sono nuovamente i Wolves a rendersi pericolosi con il tiro insidioso di Ruben Neves che da buona posizione non trova lo specchio della porta.

La ripresa vede subito i padroni di casa sfiorare il vantaggio in due occasioni, prima con il tiro di Doherty respinto sulla linea da Matthew Longstaff e poi subito dopo con Jimenez che recupera la sfera e fa partire un tiro che si alza e finisce sul fondo.

Al 55° Willems serve sulla destra Sean Longstaff che si accentra e fa partire un tiro respinto in angolo da un difensore avversario.

Partita tesa fra due squadre che non vogliono perdere punti in classifica e che non risparmiano il gioco duro, come al 67° quando Atsu entra duramente su Neto guadagnando il cartellino giallo.

Al 75° doppia occasione per il Wolverhampton, prima con il tiro di Neto respinto da Dubravka in tuffo.

Il Newcastle United si affida alle ripartenze per cercare il gol vittoria nel finale ma la difesa dei Wolves è attenta e sventa ogni occasione avversaria.

Nei minuti di recuperoWolves vicino al gol vittoria con un tiro potente da lunga distanza di Dendocker deviato da Dubravka in tuffo, sul successivo calcio d'angolo il risultato non cambia cosi come nei minuti di recupero.

Primi punti del 2020 per il Newcastle United che guadagna un punto d'oro pur non giocando benissimo e deve affrontare l'ennesimo infortunio che costringe nuovamente Steve Bruce a cambiare giocatori in corsa e pensare a nuove soluzioni in vista dei prossimi impegni.

Fra i migliori in campo senza dubbio Dubravka decisivo con le sue parate e bloccando in più occasioni gli attacchi dei Wolves,

Almiron esulta dopo il gol ai Wolves
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.