Kimmich non perdona: il Bayern espugna Dortmund e ipoteca il titolo

Borussia Dortmund sconfitto a domicilio da un pallonetto sublime del funambolo bavarese, stavolta Haaland non si vede

di Luca Sala
Luca Sala
(218 articoli pubblicati)
Borussia Moenchengladbach v Bayer 04 Lev

Niente scossoni al vertice della Bundesliga, anzi aumenta il divario dei ragazzi di Flick sui rivali diretti sconfitti nel Klassiker e dietro di ben 7 punti per l'epilogo oramai scontato  come  da noi con la Juventus . Il Bayern Monaco vola cosi' verso l'ottavo scudetto consecutivo che portera' a 30  totali il suo inarrivabile palmares.

A mio giudizio il tecnico francese dei gialloneri Monsieur Lucien Favre commette una topica madornale lasciando in panca il fenomeno britannico Sancho, ditemi a che pro, isolando di fatto il centravanti norvegese  del momento che sfiora in avvio la marcatura ma non incide come d'abitudine, al contrario dei cinici  bavaresi votati all'attacco pur  facendo tranquillamente a meno di Perisic, del resto spesso impalpabile come gli accadeva da interista.

Al danno  della sconfitta subita  dai  padroni di casa  si potrebbe  aggiungere  la beffa di perdere Erling Haaland, scontratosi addirittura con l'arbitro , per un bel po', si teme  infatti per la sua caviglia.

In sostanza i tedeschi tanto apprezzati per la loro pronta ripartenza continuano ad essere privi di fantasia  e come  copione  vuole piuttosto prevedibili, ma questo passa il convento  , di  certo  l'audience televisiva  mondiale riversatasi sulla Bundesliga e' dovuta all'astinenza da calcio piu' che allo  spettacolo  mostrato , fatto su misura per le  imbarazzanti   quanto tristissime  sagome di cartone sulle  desolate  tribune.

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.