Il Newcastle United costretto al Replay da un quarantenne

Terzo turno di FA Cup, ad Almiron risponde Wilbraham nei minuti finali, 1-1

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(145 articoli pubblicati)
Rochdale - Newcastle FA CUP 2020

Non finisce la crisi del Newcastle United che inizia la FA Cup  con un pareggio contro il Rochdale, squadra di Football league one, la terza divisione del calcio inglese. 

Dopo la sconfitta di qualche mese fa nella coppa Carabao per mano del Leicester condizionata in parte anche dal turnover l'allenatore dei bianconeri Steve Bruce decide di puntare sui titolari con Dubravka fra i pali e Almiron e Joelington a guidare l'attacco con il rientrante Ritchie in panchina mentre il Rochdale si conferma una squadra giovane con diversi Under 21 in campo fra cui molti di quelli che nella Coppa di lega hanno messo in difficoltà il Manchester United lo scorso settembre costringendo i Red Devils ai rigori.

il primo tempo vede subito il Newcastle United in attacco e sfiorando il vantaggio al minuto con il tiro dalla destra di Atsu che finisce a lato.

Al prima occasione del Rochdale con il tiro di Henderson che però è impreciso e non trova la porta bianconera.

Poco dopo il quarto d'ora, al 18° i Magpies trovano il vantaggio con Almiron, bravissimo a controllare il suggerimento di Atsu in area e far partire un tiro potente che supera Robert Sanchez,1-0.

Al 22° bianconeri vicinissimi al raddoppio con la bella azione di Joelington che palla al piede supera due difensori e fa partire un tiro di piatto che esce di poco sfiorando il palo sinistro.

Alla mezz'ora l'allenatore del Rochdale Brian Barry-Murphy attua il primo cambio facendo uscire il giovane Luke Matheson ( colui che a settembre aveva segnato il gol del pareggio contro il Manchester United nella Carabao Cup) per inserire Tyler Magloire e rinforzare la difesa.

Al 38° uno due sulla destra fra Longstaff e Yedlin con quest'ultimo che consegna sul dischetto del rigore la palla a Muto che fa partire un tiro preciso ma Sanchez respinge con un grande intervento.

Nel finale del primo tempo l'estremo difensore del Rochdale si confermerà protagonista in due occasioni prima sul tiro di Joelington da buona posizione e poi sulla successiva conclusione di Yedlin con il portiere nerazzuro respinge in angolo.

Nell'intervallo secondo cambio dei padroni ci casa con l'ingresso del quarantenne Wilbraham al posto del giovanissimo Baah.

La ripresa vede subito il Rochdale pericoloso al 55° con il tiro di Rathbone diretto all'incrocio dei pali con Dubravka costretto a un grande intervento.

Il portiere bianconero sarà decisivo anche al 58°  sul tiro preciso di Rathbone respingendo la sfera sulla quale si avventa Henderson che colpisce il palo a porta praticamente vuota.

Al 63° è il Newcastle United a colpire il palo con il colpo di testa di Joelington deviato da O'Connell con Sanchez che devia sul legno con una grande parata.

E' il Rochdale però a rendersi nuovamente pericoloso in area Magpies al 71° con Rathbone che controlla il cross teso di Matheson e fa partire un tiro potente ma centrale respinto da Dubravka.

Il gol non è lontano ed al 78° McLaughlin recupera la palla a centrocampo servendo sulla fascia Matheson che mette subito in mezzo per Wilbraham che anticipa Fernandez e segna cosi la rete del pareggio,1-1.

Il Newcastle non ci sta al pareggio e al 83° Atsu prova il tiro dalla lunga distanza con Sanchez bravissimo a deviare la sfera oltre la traversa.

Al 89° Il Rochdale ha la palla della vittoria ma il tiro di Rathbone da buona posizione è impreciso e finisce a lato.

Debutto agrodolce per il Newcastle contro un avversario ostico e ben messo in campo ma pur sempre di terza divisione.

I Magpies non sono riusciti a chiudere il match dopo il vantaggio e l'ottimo primo tempo (anche grazie alle parate del portiere avversario Sanchez) ed anzi offrendo diverse occasioni agli avversari nella ripresa hanno più volte sfiorato il gol vittoria.

Wilbraham esulta dopo il gol del pareggi
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.