Il Newcastle United cade a Burnley: la cronaca

I Clarets si impongono nella ripresa grazie ad una rete di Wood

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(145 articoli pubblicati)
Burnley - Newcastle Utd

Trasferta amara per i Magpies a Burnley con i padroni di casa che interrompono la serie positiva di risultati dei bianconeri. Steve Bruce deve fare a meno di Saint Maximin a seguito dell'infortunio guadagnato dal francese contro il Southampton ma non cambia il modulo puntando su Joelinton esterno e Carroll unica punta nel 5-4-1. E' il Newcastle United ad avere la prima occasione per passare al vantaggio al 4° minuto con Hayden che vola sulla fascia e fa partire un cross preciso per Carroll che di testa non trova la porta.  La risposta del Burnley non si fa attendere con il tiro insidioso di Wood al 11° con Dubravka bravo a deviarlo in calcio d'angolo

Al 15° angolo per i Clarets con la sfera che arriva a Tarkowski che colpisce di testa ma la palla si impenna finendo a lato.  Poco dopo al 19° il Newcastle ha l'occasione per il vantaggio con il tiro potente di Sean Longstaff respinto dalla difesa avversaria. Alla mezz'ora Joelington serve al limite dell'area Hayden che fa partire un tiro preciso che sfiora la traversa. Nei minuti di recupero altra occasione per i Magpies con il tiro di Longstaff che finisce lontano dalla porta dei Clarets.

Il secondo tempo inizia subito con il vantaggio del Burnley al 58° minuto con il colpo di testa da distanza ravvicinata di Chris Wood sugli sviluppi del calcio d'angolo battuto da Westwood, 1-0. Al 60° brutto fallo a centrocampo di Andy Carrol ai danni di Ben Mee con il bianconero che viene ammonito dall'arbitro Tim Robinson. Il Newcastle si rende pericoloso al 65° con il colpo di testa di Joelington che sfiora il palo alla sinistra di Pope. Tre minuti dopo grande intervento di Dubravka in uscita sul tiro di Cork con l'estremo difensore dei Magpies che si conferma fra i migliori calciatori della rosa. Al 71° Burnley nuovamente vicino al raddoppio con una bella azione di McNeill che fa partire un cross teso per Wood che sfiora l'incrocio dei pali.

Cinque minuti dopo il Newcastle ha l'occasione del pareggio con Carroll che sugli sviluppi di un corner ha la palla per il pari ma il suo tiro è impreciso e non impensierisce la porta avversaria. Al 81° Joelinton ruba la palla a Pieters e dalla destra fa partire un cross basso per Gayle con il tiro dell'attaccante bianconero che finisce sul fondo. Nel finale della partita il Newcastle cercherà il pari con il calcio di punizione di Longstaff ma il risultato non cambia.

Prestazione opaca per i Magpies che complice il calendario fitto di impegni paga le assenze per infortunio e la poca lucidità sotto porta, fra i migliori in campo Dubravka che ha mantenuto più volte in corsa il Newcastle con le sue parate. Complimenti al Burnley che con questa vittoria si allontana dalle zone basse della classifica e si avvicina in classifica proprio ai bianconeri ed è stato capace di giocare un calcio efficace e meritandosi i tre punti.

Wood esulta dopo il gol al Newcastle
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.