Il Newcastle risolve la pratica Rochdale e va avanti

Nel Replay di FA Cup i Magpies battono 4-1 i nerazzurri e volano al turno successivo

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(149 articoli pubblicati)
Newcastle utd- Rochdale

Il Newcastle United si riscatta nel replay del terzo turno di FA Cup battendo agevolmente il Rochdale passando al turno successivo dove affronterà un'altra squadra di League One, l'Oxford United.

Dopo il pari della sfida alla Crown Arena Steve Bruce decide  di puntare sul Almiron e Atsu  dietro Joelinton e sul rientro di Ritchie sul lato sinistro fin dal primo minuto, mentre l'allenatore dei Dale Brian Barry-Murphy punta fin dal primo minuto sull'esperienza di Wilbraham, colui che pochi giorni fa costrinse i bianconeri al Replay con il suo gol.

Partita che come la precedente vede subito il Newcastle United giocare in attacco per chiudere la questione e giocare in scioltezza.

Al 10° minuto infatti cross in area respinto dalla difesa del Rochdale con Almiron che recupera e fa partire un tiro potente che si schianta sul palo con Robert Sanchez battuto.

I tifosi del St. James Park non aspetteranno molto per esultare infatti al 17° Ritchie fa partire un cross teso in area deviato da Eoghan O'Connell nella propria porta, 1-0.

Ritchie conferma di essere in forma e ben rientrato dall'infortunio infatti è dalla sua fascia che il Newcastle si rende più pericoloso come al 20° quando il suo cross viene respinto male da Williams con Matthew Longstaff che deve solo spingere il pallone in rete, 2-0.

Non c'è due senza tre e infatti pochi minuti dopo al 26° i Magpies trovano il tris con Almiron che approfitta di un altra disattenzione ospite e fa partire un tiro potente e preciso che porta il risultato sul 3-0.

Alla mezz'ora prima vera occasione pericolosa per il Dale con il tiro insidioso di Wilbraham che esce a lato di poco.

Al 38° Newcastle vicino al gol del k.o. con il tiro dal limite dell'area di Joelinton che finisce fuori di pochissimo.

Nel finale del primo tempo Rochdale vicino al gol con Jimmy Keohane che riceve palla al limite dell'area e fa partire un destro preciso, ma il suo tiro è parato da Darlow.

La ripresa inizia subito con gli ospiti in attacco con il bel tiro al volo di Jimmy Ryan da fuori area che sfiora la traversa.

Al 53° nuova occasione per i Dale con il il tiro basso di Camps parato in tuffo da Darlow.

Poco dopo doppia occasione per il Newcastle United prima col il tiro da fuori area di Sean Longstaff al 55° che finisce alto sopra la traversa.

Al 62° Steve Bruce decide di giocare la carta Carroll al posto di Almiron per rinforzare l'attacco e cercare il che chiude il match.

Al 73° nuova occasione per i Magpies con Sean Longstaff ma il suo tiro centrale viene bloccato senza problemi da Darlow. 

Pochi minuti dopo al 82° il Newcastle Utd trova il poker con una bella azione del neo entrato Allan che mette in mezzo un cross basso per Joelinton che anticipa il portiere avversario, 4-0.

Nonostante il poker subito il Rochdale non smette di attaccare alla ricerca del gol e lo trova al 86° con il tiro da biliardo di Jordan Williams che entra in rete dopo aver toccato il palo, 4-1.

Nei minuti finali il Newcastle colpisce il secondo palo con Carroll con un tiro da posizione defilata, che si infrange sul legno.

Newcastle United cinico è bravo a concretizzare le occasioni create specie nel primo come non accadeva tempo riuscendo anche a controllare bene l'avversario, certo il Dale non sarà al livello del Tottenham, Chelsea o Manchester City, ma rimane una squadra che in coppa oltre ai Magpies ha tenuto testa anche al Manchester United.

Decisamente una nota positiva il ritorno di Ritchie e il gol di Joelinton che non possono che dare morale ai tifosi ed a Mister Bruce.

Joelinton esulta dopo il gol al Dale
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

2
2 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. SportsMan - 8 mesi

    Ciao Giuseppe anch’io amo da sempre il calcio inglese, l’unica cosa che vorrei sapere da te è perché parli sempre e solo del Newcastle .Va bene il tifo ma è un po’pochino..

    1. Beppe - 8 mesi

      E’ Perché simpatizzo per i Magpies e purtroppo noto che pur essendo non un team storico della premier, non essendo di primo piano non viene spesso parlato delle sue partite come accade per City, Liverpool o Chelsea e quindi seguendolo mi piace cercare di colmare questa lacuna, io dal canto mio cerco sempre di essere imparziale o onesto pur nonostante sia tifoso, ti ringrazio del commento e spero leggerai ancora i miei prossimi articoli

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.