Il Newcastle inizia in salita la stagione

Sconfitta 2 a 1 per i Magpies contro gli spurs al St James' Park

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(20 articoli pubblicati)
tyneside vs london white

Per il Newcastle United di Rafa Benitez la stagione non è iniziata bene, infatti al debutto i bianconeri perdono 2 a 1 contro il Tottenham.

Partita davvero ben giocata da due squadre dal passato storico e che inseguono risultati ambiziosi, soprattutto in patria, e con gli ospiti  a essere favoriti: ed infatti a inizio match è subito l'ex Moussa Sissoko imboccato da Kane a involarsi verso la porta ma viene ben fermato dalla difesa dei Magpies.

Pochi minuti dopo è Eriksen a rendersi pericolo con un tiro diagonale da fuori area deviato però da Dubravka: ma il gol è solo rimandato al corner successivo: infatti battuto dallo stesso Eriksen trova la testa di Vertonghen che insacca seppur di poco il pallone(anche grazie alla Goal line Tecnology), nonostante il disperato tentativo di Dubravka e della difesa.

Ma il Newcastle United non è mai stata una squadra che si arrende facilmente e infatti pochi minuti dopo ecco il pari firmato da Joselu, bravissimo a insaccare su cross di Ritchie il gol del pari.

Ma nemmeno dieci minuti dopo, gli Spurs si riportano avanti: con il colpo di testa di Delle Alli servito in modo magistrale da Aurier e su cui il portiere bianconero non può fare nulla, 2 a 1.

I padroni di casa provano subito a riequilibrare il risultato, ma sono gli ospiti a fare la partita creando occasioni su occasioni e con un Dubravka costretto a fare gli straordinari.

Nel finale del primo tempo il Newcastle ha una grande chance per agguantare il pari ma il tiro di Clark attraversa tutta l'area senza che nessun attaccante bianconero riesca a toccarlo e metterlo in rete.

La ripresa è ben equilibrata con il Newcastle che ha un'occasione d'oro con Mohamed Diamé ma il tiro del senegalese centra in pieno il palo e facendo disperare i tifosi; mentre poco dopo è Delle Alli a far disperare i tifosi ospiti non riuscendo a controllare un pallone facile a tu per tu con il portiere.

I Magpies meriterebbero il pari e ce la mettono tutta: Kennedy al 51° ha un'occasione d'oro ma tergiversa troppo sulla palla dopo aver dribblato anche Lloris e sprecando cosi un occasione unica, mentre poco dopo è Dubravka a opporsi prima su un tiro centrale del solito Moussa Sissoko, e pochi minuti dopo deviando un cross di Sanchez e tenendo in partita la squadra allenata da Benitez.

Perez ha un occasione d'oro per pareggiare il match ma Lloris, con una serie di parate, salva i tre punti per gli Spurs, con un Newcastle sfortunato e che prende una traversa clamorosa con il nuovo acquisto Rondon.

Partita sfortunata per Benitez che forse avrebbe meritato di più vista la mole di gioco espresso dai suoi, e che secondo me, con un po' di cinismo avrebbe portato un ottimo pari, complimenti anche alla squadra di Pochettino, che pur non avendo acquistato (nè ceduto) nessuno della rosa, si conferma una squadra temibile e capace di un ottimo gioco in campo.

 

Newcastle-Tottenham 1-2 (primo tempo 1-2)

Newcastle (4-2-3-1): Dubravka; Yedlin, Lascelles, Clark, Dummett; Diamè, Shelvey; Ritchie (69' Atsu), Kenedy, Perez (81' Muto); Joselu (59' Rondon). Allenatore: Benitez.
Totthenam (4-1-4-1): Lloris; Aurier, Sanchez, Verthongen, Davies; Dier (88' Amos), Sissoko; Eriksen, Alli (80' Son), Lucas Moura (68' Dembelé), Kane. Allenatore: Pochettino.

Marcatori: 8' Vertonghen (T), 11' Joselu (N), 18' Alli (T)

Arbitro: Martin Atkinson (Inghilterra)
Ammoniti: Dier, Joselu, Kane

Newcastle tottenham
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.