Il Newcastle beffato nel recupero: 1-1 con il Wolverhampton

In vantaggio con gol di Hayden subisce il pari di Boly al 94°

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(148 articoli pubblicati)
wolverhampton newcastle utd

Nel Monday Night della Premier il Newcastle United esce decisamente sfortunato nella trasferta contro il Wolverhampton, i bianconeri infatti escono dallo stadio con un punto beffardo in quanto per certi versi ingiusto visto che erano in vantaggio fino a pochi secondi dalla fine della partita. La squadra allenata da Rafa Benitez ha rischiato subito in avvio di gara con una conclusione di Afobe per Raul Jimenez che è uscita di poco a lato della porta difesa da Dubravka.

Al minuto i Magpies si fanno pericolosi in area di di rigore dei Wolves con una conclusione di Salomon Rondon centrale e parata facilmente dal portiere Rui Patricio. Al 16° i padroni di casa  recriminano il rigore con l'arbitro Graham per un contatto in area fra Ritchie e Raul Jimenez ma il fischietto britannico, molto vicino all'azione decide di far proseguire il gioco. Il Wolverhampton ha decisamente il controllo del gioco in questo primo tempo di gara e va vicino al vantaggio, minuto dopo minuto; al 18° Raul Jimenez da buona posizione si coordina ma il suo tiro finisce alle stelle, mentre pochi minuti dopo al 26° è Neves con un tiro da lunga distanza a impensierire la difesa bianconera con la palla che termina alta sopra la traversa.

I Magpies escono fuori alla mezzora con un tiro insidioso di Schar da lunga distanza che finisce a lato di poco. Al 36° Raul Jimenez dopo aver superato in Slalom la difesa del Newcastle fa partire un diagonale respinto da un attento Dubravka. Il portiere bianconero sarà decisivo per il risultato anche pochi minuti dopo parando a seguito di un calcio d'angolo il tiro basso e potente di Jonny. Nel finale di primo tempo gli uomini di Rafa Benitez hanno la chance per passare in vantaggio con una bella azione del duo formato da Perez e Rondon, ma il tiro dell'attaccante venezuelano non centra lo specchio della porta.

Nella ripresa i Wolves con una serie di azioni corali vanno vicino al vantaggio, prima con Raul Jimenez servito in area da un passaggio filtrante di Doherty e poi poco dopo sempre con il difensore irlandese che di testa da pochi passi manda la palla alta sul fondo. Al 55° la pazienza del Newcastle United viene premiata con un bel gol di Isaac Hayden, che servito con un bel filtrante di Schar controlla il palLone e in area batte Rui Patricio con una conclusione di piatto potente e precisa, per il vantaggio bianconero 1-0.

Lo svantaggio spinge di più i gialloneri, che vanno subito vicino al vantaggio dopo nemmeno cinque minuti, al 56° Diogo Jota dal limite dell'area fa partire un tiro basso parato senza difficoltà da Dubravka mentre al 59° è Dendoncker a impensierire i tifosi ospiti con un colpo di testa respinto dal portiere bianconero. Al 69° il Newcastle va vicino al raddoppio con la conclusione di Atsu che riceve palla da Perez e fa partire un tiro dal limite dell'area respinta dalla difesa dei Wolves. Il Wolverhampton continua ad attaccare ed al 74° Joao Moutinho impensierisce la difesa bianconera con un tiro insidioso respinto da Lascelles. Mentre al 82° è Ivan Cavaleiro a far partire un tiro da fuori area che si impenna è finisce alto sopra la traversa.

Nel finale di partita i Wolves si renderanno nuovamente pericolosi con un colpo di testa di Raul Jimenez dal centro area che finisce fuori di pochissimo, e poi al 88° con il colpo di testa di Ryan Bennett su cross di Moutinho che però finisce alto da buona posizione.

Nell'ultimo dei minuti di recupero al 94° la difesa del Newcastle cede, anche grazie a un uscita non perfetta di Dubravka e Willy Boly ne approfitta segnando a porta praticamente vuota il gol del pareggio finale, 1-1. Pareggio prezioso per gli uomini di Benitez, a cui rimane l'amarezza per tre punti sfiorati fino alla fine e persi veramente all'ultimo, fra i migliori in campo oltre a Hayden e Rondon anche Dubravka che nonostante il gol subito ha fatto una serie di interventi prodigiosi.

Willy Boly Wolverhampton-Newcastle Unite
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.