Coppe europee: le italiane riusciranno a fare il doblete?

I cinque club ancora in gara proveranno a fare questa doppietta che manca ormai da venticinque anni

di Antimo Digiovanni
Antimo Digiovanni
(4 articoli pubblicati)
U20 Germany v U20 England - Internationa

Archiviata la prima parte delle due maggiori competizioni Europee (Champions e Europa League), è tempo invece, per Juventus, Roma, Napoli, Lazio e Inter di concentrarsi sulla fase finale delle due competizioni targate Uefa. I sette volte campioni d’Italia e la squadra capitolina avranno da affrontare l’Atletico Madrid e il Porto in gara doppia mentre Napoli e Inter (le due squadre “retrocesse” in Coppa Campioni) avranno da affrontare il Zurigo e il Rapid Vienna. Infine l’altra squadra della capitale affronterà il Siviglia.

Per i Bianconeri come per i Giallorossi si preannuncia una doppia sfida “ostica” visto che di fronte si ritroveranno due squadre Toste come i “colchoneros” e il club portoghese. Ma i primi non avranno difficoltà a passare dato che da quest’anno potranno giocare la carta Cristiano Ronaldo, grande mattatore in Champions che punta a regalare a “Madama” la tanto sognata coppa dalle grandi orecchie il quale manca a Torino da più di vent'anni, da quel lontano 1998; Invece gli uomini di Di Francesco non vivono di un buon momento causa di una difesa e un attacco non più solido come per esempio lo era l’anno scorso (quando la Roma riuscì nell'impresa di arrivare in Semifinale della stessa competizione). La partita della settimana prossima potrebbe essere quella giusta per provare a rialzarsi. Mentre quella dopo vedrà sfidarsi CR7 contro una delle sue “vittime” nel periodo in cui ha vestito la maglia del Real Madrid.

Invece in corsa per la conquista dell’ex Coppa Uefa ci sono il club partenopeo, quest’ultima considerata grande favorita alla vittoria finale, la quale deve riscattarsi dalla figuraccia fatta in Coppa Italia contro il Milan. Gli uomini di Carlo Ancelotti sono considerati favoriti al passaggio del turno dato che di fronte si ritroveranno una squadra più che abbordabile (il Zurigo); Si potrebbe pensare lo stesso anche del club nerazzurro se non forse che la stessa vive un brutto momento come la Roma. Tra le tre rimaste nella seconda competizione più importante d’Europa, la squadra di Simone Inzaghi si può considerare la più “sfortunata”, il motivo è semplice, la settimana prossima si ritroverà di fronte la squadra spagnola la quale ha vinto nelle ultime cinque edizioni di Europa League tre volte consecutive lo stesso trofeo. Forse più fortuna di così il club biancoceleste non la poteva tenere…

Comunque sia mai come quest’anno le italiane sono le grandi favorite per realizzare il “Doblete” Europeo: Oramai tutti sono a conoscenza del grande sogno della Juventus tanto che sono da un po’ di anni che ci provano purtroppo senza successo;  mentre dall'altra parte troviamo un Napoli il quale punta l’Europa per provare a tornare a rivincere qualcosa di importante per aprire un nuovo ciclo vincente come quello degli anni d’oro; l’Inter invece proverà ad arrivare più in fondo possibile per rendere questa stagione meno “amara” del previsto. 

Tutte e cinque le squadre ancora in gara proveranno a realizzare questa “doppietta” che manca in Italia ormai da più di vent'anni (gli ultimi a realizzarla furono il Milan in Champions e la stessa Inter in Coppa Uefa nel '94).  Tutte loro proveranno a mettere a segno quest’impresa per riportare due trofei importanti e soprattutto per cercare di “risollevare” il calcio italiano, ormai in ombra da troppi anni.

Fonte: l'autore Antimo Digiovanni

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.