Brescia Lazio: 1 a 2 vincono i ragazzi di Inzaghi in rimonta

Nona vittoria per la Lazio che vola in classifica. Al Rigamonti però ancora cori contro Balotelli. Il direttore di gara Manganiello costretto a fermare il gioco

di Antonio Chiera
Antonio Chiera
(38 articoli pubblicati)
Brescia Calcio v SS Lazio - Serie A

Nell’ultimo impegno di campionato il Brescia ha colto un buon pareggio contro il Parma, con il ritorno in panchina di Corini i lombardi hanno ripreso a marciare discretamente, 7 punti raccolti in 4 partite, Rondinelle ora di nuovo pienamente in corsa nella lotta salvezza. Lazio in paradiso, la vittoria della Supercoppa Italiana ottenuta a Riyadh contro la Juventus conferma la qualità e la forza della banda di Mister Simone Inzaghi, biancocelesti che hanno fatto percorso netto nelle ultime 8 giornate e classifica che si è fatta estremamente interessante per i capitolini al momento in zona Champions League e per i più ottimisti possibili protagonisti nella lotta al titolo di Campioni d’Italia. Brescia di fronte ad impegno non semplice, Lazio superiore in tutto ma alle prese con assenze pesanti. 

LA SCELTA DEGLI ALLENATORI - Per Corini ci sono conferme, mentre Inzaghi sorprende.  LE FORMAZIONI UFFICIALI:  

Brescia (4-4-2): Joronen, Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju, Bisoli, Tonali, Romulo, Spalek, Torregrossa, Balotelli. Allenatore: Corini (squalificato, in panchina Lanna)

Lazio (3-5-2): Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Correa, Lulic, Caicedo, Immobile. Allenatore: Inzaghi

Direttore di Gara: Manganiello di Pinerolo

LA PARTITA IN UN MINUTO -  Primo tempo tutto sommato giusto quello che si è giocato allo stadio Rigamonti, che si è chiuso sull'1-1: vantaggio dei padroni di casa con Balotelli al minuto 18 su un errore di Luiz Felipe, con la risposta che arriva con Immobile al minuto 42 che pareggia su rigore per gli ospiti. Pesa il doppio giallo al minuto 39' di Cistana per il Brescia. I ragazzi di Corini costretti ad affrontare il 10 il secondo tempo.  

SECONDO TEMPO - Non è bastato un super Tonali al Brescia per portare a casa un meritato pareggio sfumato ancora una volta sui titoli di coda e ancora con Ciro Immobile che al minuto 91 segna la rete che vale 3 punti. La squadra di Inzaghi sale a quota 39 in classifica al terzo posto solitario. 

IL TABELLINO -  BRESCIA-LAZIO 1-2 Le reti di :18' Balotelli (B), 42' rig., 91' Immobile (L) - Ammoniti: Tonali (B), Balotelli (B), Radu (L), Parolo (L), Bisoli (B), Jony (L), Cataldi (L), Chancellor (B) Espulso: Cistana al 39' per doppia ammonizione

Fonte: l'autore Antonio Chiera

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.