Blatter, l’uomo più “odiato” del mondo del calcio

A Blatter la "Medaglia d'oro internazionale dell'antipatia". Ci sono anche alcuni italiani nella speciale graduatoria

di Daniele Bartocci
Daniele Bartocci
(211 articoli pubblicati)
2017 Star Sixes - London

E' una graduatoria speciale, e per certi aspetti antipatica, a far parlar di sé in queste ore. La rivista britannica denominata "Four Four Two" ha infatti stilato una speciale classifica riguardante gli uomini più "odiati" del calcio internazionale. Al vertice troviamo niente meno che Joseph Blatter, mentre al cinquantesimo e ultimo posto c'è la stella del Real Madrid Sergio Ramos

Blatter precede nella graduatoria l'artefice del triplete interista José Mourinho, mister del Manchester Utd che ieri ha passato il girone di Champions al primo posto. Luciano Moggi è l'italiano più "odiato" secondo la rivista inglese che, tra i tanti, cita anche il nome di Michel Platini. Paolo Di Canio, l'ex stella della Lazio, è presente nella speciale classifica, così come Maradona e l'ex presidente rossonero Silvio Berlusconi.

Fonte: l'autore Daniele Bartocci

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.