Why always me? Balotelli e l’ingiustizia in una non convocazione

Balotelli non convocato da Di Biagio per il doppio l'impegno della Nazionale Italiana, che sia la scelta giusta?

di Andrea Bortot
Andrea Bortot
(10 articoli pubblicati)
Arsenal v Manchester City - Premier Leag

Balotelli? No grazie. La convocazioni di Di Biagio lasciano un po’ a desiderare. L’Italia non ha qualità lo sappiamo, ma la casella attaccanti risulta particolarmente povera. Immobile e Belotti sono attualmente i due migliori attaccanti in Italia, peccato abbiano già ampiamente dimostrato di non poter giocare insieme. Incompatibili, non miscelabili, l’uno l’acqua l’altro l’olio. L’esperienza internazionale è solo per Immobile che fino a prima dell’inizio di questa stagione aveva “ben” 10 presenza in Champions League con 4 gol segnati.

Scrutando la lista degli attaccanti altro di buono non si trova. Chiesa più esterno di centrocampo che attaccante. Cutrone è giovane ed ha ancora tutto da dimostrare, più adatto alla U21 che alla nazionale maggiore. Insigne, ok va bene, ma sappiamo già non funzionare fuori dal modello Napoli. Candreva? 26 presenze 0 gol e media voto 6.13, forse era meglio il Giaccheriho degli ultimi tempi. Forse Verdi porterà la primavera ma non sicuramente esperienza internazionale o atletismo visto il suo non impiego causa lungo infortunio.

Quindi perché non Balotelli? 22 gol stagionali di cui 14 in league one con una media gol di 1.57 a partita. 32 presenze in Champions League con 8 gol, giocate tutte quando aveva ancora solo 24 anni. A queste aggiungiamo le 4 partite di qualificazione per la Champions giocate con Milan e Nizza e i 2 gol segnati. Sono 21 le presene in Europa League all’attivo con 11 gol segnati. Infine, con la Nazionale maggiore ha collezionato 33 presenze e 13 gol, numeri questi di tutto rispetto che contrastano con la sua recente storia. Spero Di Biagio riesca a smentirmi, ma da come si leggono i numeri sembra che Mario in nazionale diventi sempre Super e noi al momento di Super abbiamo solo l’ostentazione nel non convocare un ragazzo oramai diventato uomo.

Fonte: l'autore Andrea Bortot

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.