Al via della stagione calcistica l’Italia si propone alla grande

Partita la Serie A , sarà l'anno della svolta... Cambio della guardia al vertice e in Europa torneremo a vincere?

di Luca Sala
Luca Sala
(240 articoli pubblicati)
dav

Dopo un'estate di ritrovata grandezza sul mercato,il calcio italiano punta in alto e per farlo molte squadre si sono attrezzate di tutto punto.

La prima giornata ha detto che le grandi del recente passato ,pur soffrendo,hanno ricominciato vincendo.

Juventus, Napoli e Roma ma anche la stupefacente Atalanta in pole position, solo l'Inter tradisce le attese.

A questo proposito però sottolinerei più che i demeriti neroazzurri, l'ottimo lavoro svolto da De Zerbi col Sassuolo, figlio di quanto fatto intravedere peraltro a Benevento. Mi permetto di esaltare il giovane mister bresciano secondo me il migliore in Italia della sua generazione quanto a idee e ricerca del risultato attraverso il buon gioco, uno alla Guardiola per intenderci!

Appare evidente a mio modesto avviso la differenza con i raccomandati allenatori di scuola milanista Gattuso e Filippo Inzaghi, lontani parenti dei valorosi Capello e Ancelotti ,ma pure Donadoni, forgiati anche loro a Milanello, ma si sa oggi contano più procuratori che meriti...

Una cosa mi preme rimarcare prima che l'italico calcio possa sviluppare appieno tutto il suo potenziale, ossia la capacità di vincere ma soprattutto di saper vincere abbiano la meglio su tutto e tutti.

Mi spiego meglio: le squadre facciano davvero il possibile per raggiungere la vittoria attraverso le armi a disposizione, quindi tecnica, volontà, coraggio ed idee.

Al bando tatticismi esasperati e timori infondati,si dia fondo al nostro genio calcistico rinforzato dai Ronaldo, Dzeko, Icardi,Papu Gomez e allora si potranno superare problemi e avversari.

Poi altrettanto importante il tifoso italiano medio, da sempre capace più di tifare contro che a favore, si concentri esclusivamente a sostenere  la propria squadra di club come la Nazionale, perché si possa tutti insieme tornare a vincere meritatamente.

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.