Milano perde in casa contro il Fenerbahce e dice quasi addio ai sogni di gloria

Milano di basket perde in casa contro il Fenerbahce e dice forse addio alla fase dei play-off dell'Eurolega

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(301 articoli pubblicati)
AX Armani Exchange Olimpia Milan 2017201

L'Olimpia Milano di basket si giocava tanto ieri sera al Forum di Assago contro la capolista dell'Eurolega, i turchi del Fenerbahce dei due italiani Datome e Melli, ed ha perso senza lottare e combattere con risultato finale di 104-90 per gli ospiti. Milano non ha mai impensierito gli uomini di coach Obradovic anzi è stata sempre sotto nel punteggio e vi è stata la peggior prestazione di Mike James che non ha dato il consueto contributo di punti nel rettangolo di gioco assai svagato e nullo.

Dall'altra parte il Fenerbahce ha puntellato il suo primo posto nella sua splendida Eurolega che la vedrà accedere ai play-off da prima in classifica. Sugli scudi per la squadra turca uno strepitoso Ali Dixon e straordinari anche Kalinic e gli italiani Datome e Melli ma nel complesso una sontuosa prestazione che ha annichilito Milano irriconoscibile e stralunata a dir poco. L'unico a salvarsi per gli uomini guidati da coach Pianigiani è stato Nunnally ma chiaro da solo ha predicato nel deserto fra i suoi compagni troppo brutti per essere veri con percentuali di tiro sia da 3 che da 2 imbarazzanti.

Ora per l'Olimpia Milano rimane un'altra partita da disputare in questa prima fase di Eurolega ma andrà al Pireo ad Atene per giocare contro il Panathinaikos e anche un'eventuale vittoria potrebbe non bastare per qualificarsi alla fase successiva dei play-off dove troverebbe comunque la prima il Fenerbahce visto ieri sera ma al completo e con i suoi migliori uomini. Infatti nella notte di Milano sono rimasti ad Istanbul a riposare Ennis, Lauvergne, Sloukas e Vesely e nonostante queste gravi defezioni i turchi hanno vinto di ben 14 punti contro una spaesata Milano.

Pertanto Milano per catapultarsi alla fase successiva ha bisogno di risultati favorevoli a lei provenienti dagli altri campi in un incastro propizio altrimenti rimarrà fuori dalla volata di sette squadre per soli tre posti. Sono già alla fase successiva Fenerbahce da prima, Cska Mosca, Real Madrid, Efes Istanbul e Barcellona.

Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.