TUTTI GLI AUTORI / Enrico Fattizzo
Classifica autori
Enrico Fattizzo
Enrico Fattizzo nasce il 25 agosto 1968 a Casarano (Le), dove risiede. Nel 1993 si laurea in Scienze Economiche e Bancarie presso l'Università di Lecce con una tesi sul Venture Capital. Nel febbraio del 1995 consegue l'abilitazione alla libera professione di Dottore Commercialista e Revisore Contabile. Nel 1997 consegue la laurea in Filosofia presso l'Università di Lecce con una tesi sulle interpretazioni e le influenze di Nietzsche in Spagna. Dal 2000 al 2002, ricopre il ruolo di Assessore comunale a Casarano con deleghe alle Politiche Sociali ed al Turismo. Nel 2004 consegue la laurea in Giurisprudenza presso l'Università di Bari con una tesi sul pensiero di Hobbes (filosofia del diritto). Nel 2009 si candida alla carica di Sindaco nella sua città. Attualmente svolge l'attività di consulente ed esperto di progettazione, fondi europei ed internazionalizzazione. Nel 2011 ha pubblicato la sua prima opera, una silloge poetica dal titolo “Oltre le Parole”, con il Gruppo Albatros, che ha già ricevuto diversi riconoscimenti importanti in alcuni concorsi letterari. Anche alcune poesie inedite sono state premiate in vari concorsi letterari ed inserite nelle relative antologie. Nel 2012 pubblica, con Aletti Editore, una raccolta di aforismi e pensieri dal titolo “Il suono delle schegge”. Tale opera è stata valutata positivamente dall'Associazione Italiana dell'Aforisma di Torino (della quale l'autore è socio) ed inserita nel programma della settimana dell'aforisma svoltasi a Torino nel mese di ottobre 2012. L'opera in questione si trova presso la biblioteca centrale (Civica) di Torino. Nel 2014 ha pubblicato un'altra silloge poetica dal titolo “L'inevaso ritmo” con la casa editrice LietoColle. Viaggio nell'umano, edito da Aracne editrice nel 2016, è il suo primo romanzo. Dal 2012 al 2016 ha collaborato con la testata giornalistica online "Tuttojuve.com" nelle vesti di editorialista.
Iscritto da: Giugno 2018
Contenuti pubblicati: 8
TROFEI OTTENUTI
ARTICOLO TOP
Ecco perché le critiche mosse alla Juve fanno ridere leggi l'articolo