Wengen, tutto pronto per la discesa libera

Cresce l'attesa per la classicissima di Wengen, spettacolo assicurato

di Pietro Saccone
Pietro Saccone
(179 articoli pubblicati)
pista da sci

È tutto pronto per la discesa libera di Wengen che partirà sabato alle 12,30. La gara che si tiene ai piedi del Lauberhorn è la più lunga della stagione ed una grande classica dello sci con i suoi spettacolari tratti tra cui lo scenico passaggio sotto il tunnel del treno (Hundschopf), la Kernen-S (tratto tecnico e decisivo) e l'Haneggschuss dove si possono toccare i 160 km/h.

La grande organizzazione svizzera, per la discesa di casa, ha preparato tutto al meglio nonostante il maltempo di inizio settimana: sarà presente a dare manforte anche l'esercito. 

I grandi favoriti e fin qui protagonisti nelle prove veloci sono i norvegesi Aksel Lund Svindal, leader della specialità, e Kjetil Jansrud. Dopo la vittoria di Bormio ed una buona prova nella discesa della combinata, ci proveranno gli azzurri con Dominik Paris, Peter Fill fresco vincitore della coppa di combinata () e Cristoph Innerhofer, ultimo azzurro ad aver vinto qui.

Quando si parla di discesa libera mai dimenticare gli austriaci: Max Franz, Vincent Kriechmayr (migliore nella discesa di combinata), Matthias Mayer, Romed Baumann ed Hannes Reichelt (migliore nelle prime prove, )pronti ad attaccare.

I padroni di casa ci proveranno con Beat Feuz e Mauro Caviezel, occhio ai tedeschi Thomas Dreßen ed Andreas Sander, al francese Adrien Theaux (migliore nelle prove di giovedì) ed al terzo norvegese Aamodt Kilde.

Tutto è pronto, l'adrenalina sale, godiamoci lo spettacolo di questa discesa fantastica.

Fonte: l'autore Pietro Saccone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.