Siamo tutti bergamaschi e italiani

Bergamo la città più colpita dal Covid 19 rialza la testa

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(279 articoli pubblicati)
Italy v Netherlands - UEFA Nations Leagu

Ieri sera a Bergamo si è giocata la partita Italia-Olanda ed era quello il campo da scegliere dopo le scene delle bare trasportate in camion militari fuori la città come in scene di guerra.

Bergamo ora rialza la testa e vuole combattere il virus a testa alta, molti suoi cittadini non hanno potuto piangere i loro cari per via di un possibile contagio.

Ora dobbiamo sentirci tutti bergamaschi e cingerci attorno a questa città martoriata dal Covid 19.

Bergamo ora ad ottobre 2020 rappresenta la speranza e speriamo l'alba di una nuova vita.

Perciò si è giocato in tale città per onorare i suoi caduti non in una guerra vera e propria ma vittime mietute dal virus.

Quindi voltiamo pagina e guardiamo ad un presente foriero di possibile avanguardia con l'arrivo di un vaccino contro il Covid 19 e mi raccomando a noi tutti rispetto delle regole sul distanziamento e uso della mascherina sia in luoghi chiusi che all'aperto e igienizzazione delle mani in modo frequente.

Bergamo riparti e con te l'Italia intera.

Italian Army Moves Covid-19 Victims From
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.