Sci, quante sorprese negli slalom maschili

Dopo i primi 4 slalom stagionali, il leader della prima manche non ha mai vinto.

di Pietro Saccone
Pietro Saccone
(185 articoli pubblicati)
Marco Schwarz è il leader della coppa di

Dopo la disputa di 4 dei 12 slalom previsti nel programma della Coppa del Mondo di sci maschile, abbiamo un dato sorprendente: il migliore della prima manche non ha mai vinto. Addirittura, soltanto in un caso il leader a metà gara è riuscito a salire sul podio (il norvegese Sebastian Foss-Solevaag con il secondo posto di Madonna di Campiglio) mentre in tre delle quattro gare il capolista si è piazzato fuori dalla top 3, con Alex Vinatzer quarto in Alta Badia e Clement Noel soltanto settimo a Zagabria e ottavo ad Adelboden.

Cosa può aver portato a dei ribaltamenti di classifica tanto importanti? La rimonta nella seconda manche, va detto, è una cosa usuale ed è successo sovente di vedere sciatori capaci di recuperare anche più di 10 posizioni ma è davvero raro vedere un tracollo una volta arrivati ai primissimi della prima frazione.

In questo 2020/21 già condizionato dall'emergenza Covid stiamo invece assistendo, nella disciplina più spettacolare, a dei veri e propri stravolgimenti dei valori visti in pista nella prima parte di gara con conseguenti risultati ''strani''. I primi tre della scorsa coppa di specialità, ovvero Henrik Kristoffersen, Clement Noel e Daniel Yule stanno faticando più del previsto e va aggiunta la sofferenza tra i pali stretti di Alexis Pinturault, leader della classifica generale ma capace di raccogliere fin qui soltanto 91 punti in 4 slalom. Il tempo di rimontare, per i favoriti, c'è: mancano 8 gare e ci sono pure i Mondiali di Cortina per rifarsi ma la classifica di specialità provvisoria è sorprendente, con l'austriaco Marco Schwarz al comando davanti al tedesco Linus Strasser e all'altro austriaco Manuel Feller. La sensazione è che la spunterà chi riuscirà a interpretare al meglio le variabili che le gare stanno portando, con Schwarz maturato e pronto a provare il colpo dopo il settimo posto nella classifica del  2019/20. Certo è che in 8 gare il talento di Noel e Kristoffersen può ancora spostare gli equilibri, senza dimenticare l'azzurro Alex Vinatzer (a 139 punti da Schwarz) e ricordando che lo svizzero Ramon Zenhausern è primo tra i big, trovandosi quarto a ''soli'' 80 punti dall'austriaco.

Scorrendo i risultati dei primi 4 slalom stagionali, potremo osservare che il vincitore non ha mai fatto parte della top 3 dopo la prima metà gara; due volte chi si è imposto si era trovato in ottava piazza (Ramon Zenhausern in Alta Badia e Linus Strasser a Zagabria), addirittura una volta la rimonta è partita dal dodicesimo posto (Henrik Kristoffersen a Madonna di Campiglio) e soltanto ad Adelboden il leader era già in bagarre a metà (l'austriaco Marco Schwarz era quarto dopo la prima frazione).

Sarà stato il livellamento delle prestazioni con gli atleti più vicini, visto che nelle ultime due gare i primi 14 si sono trovati racchiusi in un secondo? Sarà il degrado delle piste con il passare delle discese? Il disegno difficile delle seconde manche? L'assenza di pubblico che crea un clima più piatto e meno adrenalinico? Fatto sta che i risultati tra i rapid gates hanno riservato fin qui sorprese e spettacolo, con colpi di scena come gli errori del favorito di inizio stagione Clement Noel. Il francese nelle ultime due uscite nella seconda frazione ha gettato alle ortiche il vantaggio della prima manche, dove si sono visti valori più vicini a quelli stimati in assoluto.

In attesa di capire cosa accadrà nel prossimo slalom, domenica 17 gennaio a Wengen, godiamoci questa lotta a suon di sorprese.

Fonte: l'autore Pietro Saccone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.