Sanremo, una lettura calcistica di «Fai rumore» e «Viceversa»

I brani di Diodato e Francesco Gabbani riletti con un’ottica alternativa

di Paolo Capano
Paolo Capano
(54 articoli pubblicati)
Italian singers Diodato L and Francesco

Diodato si è aggiudicato il 70° Festival di Sanremo con Fai rumore. Secondo posto per Viceversa di Francesco Gabbani. Ecco degli assist tratti dai due testi per discutere di calcio.

Fai rumore (Diodato): Per quanto io fugga, torno sempre a te. Un verso che si appiccica addosso a Zlatan Ibrahimović e al Milan. Il suo ritorno ha fatto davvero un bellissimo rumore in una situazione che i tifosi rossoneri non potevano più sopportare, quella di un silenzio innaturale per un club storico e prestigioso come il Milan. Zlatan scatena sempre vibrazioni.

Viceversa (Francesco Gabbani): up con un po’ di down. Praticamente lo status attuale del Napoli. Vincere contro Juventus, Inter e Lazio (quest’ultime sconfitte in Coppa Italia): le prime tre della classe. Viceversa, perdere contro il Lecce, nei bassifondi della classifica. Eppure sussistono facili occasioni per difficili concetti. Qualora i partenopei battessero il Barça, arriverebbero ai quarti di Champions League. E se conquistassero la Coppa Italia, la stagione sarebbe tutt’altro che fallimentare. Fragili combinazioni tra ragione ed emozioni. Rino Gattuso, alias Ringhio Starr, come l’ha definito Aurelio De Laurentiis, sta provando a sbrogliare la matassa.

La fonte dell'articolo è l'autore Paolo Capano

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.