Rugby top-12 : Ferro e Lubian, bersaglieri per sempre

I due rodigini doc si legano " a vita " alla Rugby Rovigo

di Luca Barion
Luca Barion
(14 articoli pubblicati)
Ferro lubian

Forse solo nel calcio e in tempi ormai andati si ricordano giocatori-bandiera come i Bergomi, i Baresi, i Maldini. Ma in uno sport nobile come il rugby che tante emozioni sa regalare dentro e sopratutto fuori dal campo, accade che due giocatori rodigini decidano di rimanere legati a " vita" al proprio club: la blasonata ed affascinante Rovigo Rugby. I protagonisti indiscussi di questa pagina che rimarrà probabilmente nella storia dei bersaglieri sono Matteo Ferro ed Edoardo Lubian, due tra i migliori giocatori cresciuti e formati sin da bambini tra i prati del tempio rodigino: il mitico stadio  Battaglini. Matteo, classe 1992 ed Edoardo classe 1990, entrambi con il ruolo di terza linea, hanno compiuto una scelta sicuramente dettata dal cuore, che li vedrà, laddove ce ne fosse ancora bisogno, essere riconosciuti come beniamini dei supporters rossoblu ed esempio per i piccoli praticanti rugbysti. Un attaccamento alla maglia ed un senso di appartenenza da brividi , ai due giocatori il popolo di fede rossoblu può dire solo "grazie"!

Fonte: l'autore Luca Barion

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.