Rugby: Parisse-Stade Francais, fine della corsa

Il capitano azzurro e i francesi si lasciano dopo 14 anni

di Luca Barion
Luca Barion
(24 articoli pubblicati)
Sergio Parisse

Sergio Francesco Antonio Parisse, numero 8 e glorioso capitano dell'Italrugby, dice addio a quello che negli ultimi 14 anni è stato il suo club di appartenenza ovvero i transalpini dello Stade Francais. Le loro strade si separano in maniera consensuale, Parisse porterà  nel suo palmares due titoli francesi datati 2007 e 2015 ed una Challenge Cup vinta nel 2017.

L'azzurro classe 83, nativo di La Plata in Argentina ma figlio di aquilani emigrati all'epoca, lascia nei cuori dei tifosi francesi grandi emozioni , per averne ammirato la classe cristallina e l'attaccamento alla maglia. In attesa di sapere cosa riserverà il futuro di Re Sergio almeno a livello di  club, il capitano sarà impegnato con i compagni di nazionale nella preparazione del mondiale autunnale che si disputerà in Giappone.

Chissà che dietro l'angolo non possa esserci per Parisse un ritorno alle origini, in quel Benetton Tv che nel lontano 2002 lo fece conoscere all' infinita platea rugbistica. Sognare a volte non costa nulla...

Fonte: l'autore Luca Barion

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.