Rugby: 40 anni fa uno scudetto mai dimenticato

Sanson rugby Rovigo ancora campione d'Italia dopo il 1976

di Luca Barion
Luca Barion
(24 articoli pubblicati)
Sanson rovigo

Quarant'anni e non sentirli. Questo è il tempo trascorso dalla conquista di uno scudetto straordinario per Rovigo. Il tempio del rugby italiano, il mitico stadio " Maci Battaglini", quel giorno del lontano maggio 1979.  Era tutto di rossoblu vestito perché si festeggiava il titolo tricolore di una delle più grandi squadre di rugby nazionale , la. storica Sanson Rovigo, dei vari Nino Rossi, Naude', Bettarello e Visentin  autrice in quella stagione di record su record, a cominciare dalle mete segnate , passando per i punti totali realizzati. Una squadra che già dallo scudetto del 1976 aveva gettato le basi per un ciclo vincente.  Sanson  che ancora oggi risulta essere mai dimenticata dai tifosi di Rovigo, soprattutto i più anziani, ed è incredibile che solo nominarla regali emozioni suggestive , in questo angolo del basso veneto dove si continua a vivere  il rugby con passione per due colori , il rosso e il blu.

Fonte: l'autore Luca Barion

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.