Penultimo weekend di Coppa Davis: è la fine di un’era

La Francia si qualifica per la seconda finale consecutiva, l'ultima con il vecchio format. Poi sarà rivoluzione. Un cambio troppo azzardato?

di Lorenzo Ciotti
Lorenzo Ciotti
(179 articoli pubblicati)
France v Great Britain - Davis Cup World

La Coppa Davis è la manifestazione sportiva per nazionali più antica del mondo. Come abbiamo già detto in un pezzo precedente, il vecchio format andrà in pensione proprio questa stagione. Dal 2019 si cambia: qualificazioni a febbraio, fase finale a novembre, in un'unica settimana, con tre match per sfida (due singolari, un doppio al meglio dei tre set). 

La nuova Davis, sotto l'egida della società d'investimenti di Gerard Piqué, difensore del Barcellona, ha spaccato il mondo del tennis. Addetti ai lavori, tennisti, allenatori, fans. Divisione totale, forse prevenuta, forse no. Quel che è certo è che, prima della finale 2018 di novembre, questo weekend settembrino è l'ultimo di Coppa Davis così come l'abbiamo conosciuta. La Francia, campione in carica, si presenterà di nuovo in finale e sfiderà la vincente della semifinale tra Stati Uniti e la Croazia di Marin Cilic. 

Come lo Stesso Roger Federer ha detto, la nuova Davis non dovrà essere la Coppa-Piqué. Il rischio è quello di vedere una competizione che ha scritto pagine indelebili della storia dello sport diventare un nuovo evento spudoratamente commerciale, dove il business sarà (giustamente per certi versi) al centro della scena. Quello che ci auguriamo è che sia lo spettacolo al centro di tutto. Almeno possiamo ancora godere di un ultimo weekend di storia, per come l'abbiamo conosciuta. 

Adriano Panatta e il team che vinse la Davis in Cile saranno sconvolti? Ovviamente è troppo presto, è troppo stucchevole e troppo avventato dare giudizi su un qualcosa che deve ancora arrivare, ma il formato storico della Coppa Davis avrebbe meritato un trattamento diverso rispetto a un restyling così profondo.

Fonte: l'autore Lorenzo Ciotti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.