Nazionale: mix di esperienza e gioventù per tornare grande

Il tecnico Mancini è chiamato ad un duro esame: "riportare la nostra Nazionale di calcio ai fasti di un tempo"

di Giovanni D'elia
Giovanni D'elia
(70 articoli pubblicati)
ltgt at Centro Tecnico Federale di Cover

L'Italia con la partita contro la Finlandia del 23 Marzo e quella del 26 contro il Liechtenstein, comincia un nuovo percorso, con l'obiettivo di centrare la qualificazione al prossimo Europeo di calcio del 2020. Il ct azzurro Roberto Mancini ha il duro compito di cancellare la delusione provocata dalla mancata qualificazione ai Mondiali della scorsa estate nel cuore dei tifosi azzurri.

Mancini ha a disposizione un mix di esperienza e gioventù, dunque, dovrà essere bravo e attento, nel selezionare gli uomini giusti per affrontare questo importante percorso. Secondo il mio parere ripartire dalla così detta vecchia guardia, come BonucciChiellini e De Rossi o premiare la straordinaria stagione dell'immortale Fabio Quagliarella può essere un punto di forza, solidità e aiuto per tutto lo spogliatoio azzurro. Nel calcio di oggi, come d'altronde anche in quello degli anni passati, i così detti "uomini spogliatoio" o "veterani" sono fondamentali per le regole e gli equilibri di una squadra. Inoltre il ct azzurro, ha a disposizione dei giovani talenti capaci di alzare l'asticella della rosa.

Talenti come Donnarumma, che ha già collezionato oltre 150 presenze tra i professionisti o Alessio Romagnoli, capitano e simbolo del nuovo Milan, sono assolutamente pronti per ritagliarsi un posto tra i protagonisti della nostra Nazionale. Anche in fase offensiva ci sono giocatori capaci di cambiare gli equilibri di una partita, uno su tutti è  Federico Chiesa, figlio d'arte e già idolo della tifoseria "viola". Dunque, integrare esperienza a qualità e gioventù, può essere la chiave per riportare la nostra Nazione sul tetto d'Europa e del Mondo.

Fonte: l'autore Giovanni D'elia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.