Milano-sanremo: è nato un fenomeno

La classicissima del ciclismo mondiale elargisce da sempre emozioni uniche!

di Gennaro Marrazzo
Gennaro Marrazzo
(15 articoli pubblicati)
2015 Milan-Sanremo

La Nobildonna del ciclismo mondiale si regala per  il suo 110° compleanno una giornata indimenticabile. Un sole splendente illumina la classicissima per antonomasia, come riflettori su  un sensazionale spettacolo. E come uno spettacolo, regala emozioni ed esaltazioni da spellarsi le mani per gli applausi di tanti appassionati che affollano le strade della riviera Ligure e di quelli che assistono su un comodo divano.Un ovazione soprattutto all’attore protagonista,  il nuovo campione Francese che quest’anno sembra voler stracciare tutti i record. Alaphilippe nuovo fuoriclasse  dell’era moderna che strabilia  in gara e   commuove al traguardo  per le sue lacrime di felicità miste a  gocce di sudore.

Come se sapesse che nella storia della Milano Sanremo i corridori pronosticati trionfatori  di solito prevalgono  di rado (e Lui era favoritissimo), si inventa una corsa che neanche nelle migliori intenzioni degli organizzatori. Sul mitico Poggio, grazie alla straordinaria condotta dei compagni della Deceuninck Quck step ,spezza le gambe dei velocisti con un azione del miglior Pantani. Nei ultimi due chilometri dopo il tentativo  dell’irriducibile Trentin, la volata del  fenomeno che sorpassa in scioltezza mostri sacri quali Valverde e Sagan è il tocco di classe che certifica  una vittoria scritta nella storia. Per il mondo del ciclismo l’irruzione di Alaphilippe è una bellissima notizia. Con la stagione entrata nel vivo la già nutrita schiera di campioni si prodiga cosi per donarci  altre sorprendenti competizioni.

Fonte: l'autore Gennaro Marrazzo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.