Liga: Valencia è già pazza del “Pazzo”

Il bomber girovago, al debutto con la squadra valenciana, realizza il gol del pareggio contro il Real Madrid che regala un punto ai rossoblù

di Sergio Camal
Sergio Camal
(42 articoli pubblicati)
pazzini

Nella scorsa giornata della Liga Spagnola, il Real Madrid si è dovuto accontentare di un pareggio esterno in quel di Valencia, contro il Levante: la squadra rossoblù è pervenuta al pareggio grazie a Giampaolo Pazzini, appena acquistato dall'Hellas Verona nell'ultimo giorno di mercato. 

Ed è proprio l'ex bomber gialloblù, che a distanza di qualche giorno da quel gol, racconta come sia stata l'accoglienza in Spagna. Nell'intervista rilasciata sul profilo Twitter della sua nuova squadra, parla di "ultimi mesi particolari", quelli vissuti da separato in casa, dato che Pecchia non lo considerava un attaccante adatto per il gioco di una squadra che deve lottare per salvarsi. Forse, il Verona avrebbe dovuto costruire intorno a lui la squadra con cui salvarsi, ma ormai i giochi sono fatti e solo il tempo saprà dire chi avrà avuto ragione. 

Certo è che Pazzini, nonostante abbia 34 anni, sia ancora un bomber che non ha perso il fiuto del gol e al quale auguriamo l'in bocca al lupo per la sua nuova avventura, sperando possa togliersi le soddisfazioni che un professionista serio come lui merita.

Fonte: l'autore Sergio Camal

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.