La conferma di Gattuso certifica un Napoli senza ambizioni di scudetto

Rino come Aurelio : due figure modeste che non lasceranno traccia alcuna nella storia partenopea

di Luca Sala
Luca Sala
(199 articoli pubblicati)
SSC Napoli v FC Barcelona - UEFA Champio

Intendiamoci prima che possa essere tacciato di essere  nemico degli azzurri: nel 1990 ero al San Paolo a Fuorigrotta ad ammirare Maradona  contro il Milan di Sacchi, due anni dopo lo stesso.

Così come non mancai al vecchio Comunale di Bergamo la  domenica della famosa domenica della monetina sul capo di Alemao che valse la vittoria del campionato alla faccia di Berlusconi.

Se c'è una squadra insomma che mi ha sempre trasmesso passione calcistica a dismisura quella è il vecchio Ciuccio, ricordo volentieri presidentissimi alla Lauro o ancora meglio Corrado Ferlaino, due autentici eroi popolari proprio per come  ne incarnavano la voce non solo sulle tribune.

Napoli e il Vesuvio rappresentano un tutt'uno ,lo stadio è la continuità dell'esplosione di calore e lapilli d'amore assoluto della gente verso la squadra, nel mondo ci sono tifosi azzurri ovunque in quantità industriale, per questo non sto parlando di una società calcistica normale o peggio qualsiasi.

Ecco perché l'attuale proprietà appare assolutamente inadeguata sotto tutti i punti di vista, incapace di rinfocolare e mantenere la passione dei tifosi più caldi ed esigenti perché fondamentalmente le gestioni tecnica e finanziaria si basano sull'economato e i diritti d'immagine cinematografici che come direbbe il fu Bellavista " non c'azzeccano proprio con il pallone"!

Aurelio de Laurentiis ha fatto il suo ciclo, ricordo una vittoria sofferta della sola Coppa Italia come massima vetta raggiunta, francamente un po'pochino se paragonata a 2 scudetti e una coppa UEFA  dell'epopea maradoniana, quanto ai piazzamenti e ai suoi  secondi posti non sono altro che la dimostrazione dell'incapacità di fare acquisti specie a gennaio per aggiungere quel tassello che sarebbe bastato per vincere, non me ne voglia se ricordo malvolentieri Mascara...

Partecipare regolarmente alle coppe,foss'anche la Champions League,non è poi la prima volta che accade .

Sogno un padrone napoletano ambizioso e spendaccione al suo posto di cui la gente possa innamorarsi perdutamente come solo da queste  parti  accade per sognare e realizzare finalmente quel "non c'è due senza tre" che  l'amata cabala reclama per lo scudetto .

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

4
4 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. SportsMan - 1 mese

    De Laurentiis ha fatto il suo massimo , ma non basta per la piazza napoletana

  2. SportsMan - 1 mese

    Convincere Fabio Capello a tornare ad allenare proprio gli azzurri sarebbe fare la cosa giusta

  3. SportsMan - 1 mese

    Se si vuole competere ai livelli maradoniani serve tanto d’altro in campo come sulla panchina

  4. SportsMan - 1 mese

    Gattuso ha tanto vinto da giocatore quanto non vincerà nulla o quasi da mister

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.