Il Festival dello Sport, un antidoto alla tristezza

Grande successo per la seconda edizione del Festival trentino: record di ospiti e pubblico

di Stefano Stomeo
Stefano Stomeo
(3 articoli pubblicati)
Le Frecce Tricolori

Il fenomeno, i fenomeni. È stato questo il tema della seconda edizione del Festival dello Sport, organizzato nuovamente a Trento. A posteriori, si può affermare con assoluta certezza che non poteva essere individuato un tema più azzeccato di questo per descrivere non solo i protagonisti del festival, ma l’intera organizzazione. Fenomeni sono anche e soprattutto gli oltre 65000 spettatori che in 4 giorni hanno colorato le strade di Trento. Il successo è dovuto alla presenza di tantissimi fenomeni, di vita prima che di sport. Il festival è riuscito nell'intento di far comprendere agli appassionati che lo sport non è semplice “attività fisica”, ma rappresenta una spinta, un “motore” per migliorare sé stessi e il rapporto con gli altri. Sono stati oltre 350 gli ospiti in questi quattro giorni, ma sono tre le storie che vorrei ricordare.

La prima riguarda Manuel Bortuzzo, che grazie alla sua straordinaria forza d’animo e al supporto di grandi amici ha trovato il coraggio di ripartire verso nuovi traguardi. Nella giornata di sabato gli appassionati hanno potuto assistere al racconto del “viaggio” di Alex Zanardi, vissuto all'insegna dell’ottimismo e della contagiosa gioia di vivere e affrontato con una direzione ben precisa: quella di provarci sempre, senza arrendersi mai. Nell'ultima giornata, il difensore dell’Inter Andrea Ranocchia ha raccontato la sua rinascita dopo un periodo di depressione, grazie all’aiuto fondamentale del mental coach Stefano Tirelli.  Storie di vita, di sportivi veri, che hanno mostrato di essere "umani" e non idoli irraggiungibili. Questo festival è riuscito nel suo obiettivo principale: eliminare quella “barriera invisibile” tra sport e tifosi. Attendiamo già ora e con grande trepidazione la terza edizione.

Fonte: l'autore Stefano Stomeo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.