Monti rugby under 14 Rovigo test match vs Benetton e Valsugana

Due incontri per i rossoblu alla ghirada di Treviso

di Luca Barion
Luca Barion
(51 articoli pubblicati)
Maglia

Trasferta nella suggestiva Ghirada di Treviso per l' under 14 Monti Junior, ospiti con il Valsugana del Benetton rugby.

Prestazioni in chiaroscuro per la compagine rossoblu, due le consuete formazioni schierate da coach E. Pegoraro coadiuvato da J. Brazzo. Prima partita  di Monti 2 vs Benetton 2 , risultato netto a favore dei biancoverdi per 52 a 0 che con svariate percussioni hanno trovato più volte la via della meta.Nonostante lo score negativo, i ragazzi rossoblu non hanno fatto mancare il loro impegno, senza demordere hanno cercato di controbattere alle giocate avversarie ma per vie centrali era difficile passare,  il muro difensivo dei trevigiani ha retto l'urto respingendo al mittente ogni tentativo di attacco. Incanuti, Tommasi e L. Rizzo , gli ultimi ad alzare bandiera bianca.

A seguire test match triangolare tra Monti 1, Benetton 1 e Valsugana. Padroni di casa mattatori assoluti di giornata. Dopo aver superato il Valsu i leoni vincono anche contro Monti per 25 a 5. I rossoblu sottotono e fuori partita nella prima parte dell' incontro, dove Benetton mette al sicuro il risultato, migliorano decisamente nella seconda frazione attaccando costantemente la metà campo avversaria ma non riuscendo a finalizzare. Grande la forza dei trevigiani, team "all around", probabilmente il miglior avversario incontrato da inizio stagione, già pronto per affrontare la categoria superiore.

Secondo test con risultato avverso per i rossoblu contro Valsu per 15 a 12 ma prestazione rodigina determinata e molto confortante con un avversario di pari valore. Partenza anche qui con il freno a mano tirato,  ma con il passare dei minuti Monti cresce a livello di gioco, Nalin A. suona la carica, il coraggioso trequarti ala Barion placca l'impossibile, tutta la squadra sale di tono permettendo a Brazzo e Schiavon di aprire la difeaa avversaria, sfiorando di un niente la remuntada.

Segnali positivi comunque da entrambe le  formazioni rossoblu, in attesa che si svuoti un'infermeria ancora troppo affollata.

Stagione 2019 2020
Fonte: l'autore Luca Barion

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.