Milan sprecone e svantaggiato: i rossoneri salutano l’Europa League

Crolla il diavolo in Grecia, si qualifica l'Olympiacos

di Giovanni D'elia
Giovanni D'elia
(55 articoli pubblicati)
Milan

È stata una notte tragica per il Milan e per il calcio italiano, nella notte Greca i ragazzi di mister Gattuso perdono 3 a 1 contro l'Olympiacos e salutano il primo obiettivo stagionale.

Beffa atroce per il diavolo, troppo sprecone e anche svantaggiato da un rigore inesistente assegnato dall'arbitro  Bastien al 36' del secondo tempo. 

Niente alibi e chiacchiere inutili, il girone era certamente alla portata della rosa, che nonostante le innumerevoli assenze, tra cui quella di Suso,  doveva assolutamente  raggiungere l'obiettivo qualificazione. 

Troppi errori sotto porta e poca esperienza hanno  contribuito alla sconfitta ed eliminazione dei rossoneri. La squadra è sembrata incampace di concretizzare le tante ripartenze nel corso dei 90 minuti. Dunque, questa eliminazione conferma ancora una volta  che a  questa squadra, se vuole veramente raggiungere l'obiettivo  Champions League, servirá qualche rinforzo nella sessione di mercato invernale, soprattutto a centrocampo, dove la manovra del Milan è spesso lenta e disordinata.

Prima di ieri, risaliva addirittura al Novembre 2006 l'ultma sconfitta rossonera contro le formazioni elleniche.

Eliminazione che fa male soprattutto alla storia di questa società. Adesso servirà  umiltá e impegno massimo , già Martedi sera il Milan dovrà vedersela con il Bologna dell'ex Pippo Inzaghi, occasione da non sprecare se si vuole continuare a credere al quarto posto.

Forza Milan e Forza Gattuso, siamo con voi.

Fonte: l'autore Giovanni D'elia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.