Nuoto: finali ISL 2020 di Budapest. L’Italia si affida alla Pilato

Nelle finali di sabato e domenica alla Duna Arena di Budapest, l'Italia sogna altri record di Benedetta Pilato in forma strepitosa. L'Energy Standard favorita

di Fabio Faiola
Fabio Faiola
(24 articoli pubblicati)
LEN European Short Course Championships

Domani e dopo domani ci saranno le finali dell'International Swimming League 2020 di Budapest in vasca corta, presso la bolla della Duna Arena. A contendersi il titolo saranno la favorita Energy Standard, i Cali Condors, i London Roarsinfine i LA Current. Per quanto riguarda i francesi della Energy Standard, vista la caratura dei suoi componenti come Manadou, Sjostrom, Rylov, Kolesnikov e Benedetta Pilato (unica italiana rimasta in gara), la vittoria non dovrebbe essere cosi difficile da portare a casa, proprio in virtù dello spessore degli stessi atleti.

 L'Italia sogna ulteriori record della Pilato, e data la sua condizione, nulla le sarà precluso. Gli avversari più temibili sono certamente i Cali Current (USA) di Caeleb Dressel, in forma smagliante e fresco primatista mondiale dei 100 misti e primo uomo al mondo a scendere sotto i 50 secondi (49"88), i quali potranno sfruttare l'entusiasmo dello stesso Dressel per spuntarla sul team transalpino. Tra gli altri componenti ricordiamo Ress, Larkin, Allison Schmitt e Lilly King.

Il terzo incomodo è rappresentato dai London Roar di Adam Peaty, Freya Anderson, Alia Atkinson e Kirill Prigoda, che hanno dominato nelle altre tappe d'avvicinamento con 3 vittorie su 4, e sicuramente daranno filo da torcere ai campioni in carica dell'Energy per contendergli la vittoria finale

Subito dopo ci sono i LA Current, che vanno comunque rispettati, perché in competizioni del genere può subentrare sempre il fattore sorpresa. I nuotatori più rappresentativi dei californiani sono: Shields, la Gorbenko, Beryl Gastaldello e il campione Olimpico e Mondiale del dorso Ryan Murphy, e c'è da scommettere che saranno gli ultimi ad arrendersi, perché la posta in palio è molto alta, anzi altissima.

La prima giornata delle finali dell'ISL 2020 inizierà domani (21-11) alle ore 12:00, mentre la seconda avverrà domenica (22-11) alle ore 18:00 e sarà possibile vederle su Sky Sport Arena, Sky Go e Now TV.

Fonte: l'autore Fabio Faiola

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.