Chung, il piccolo sudcoreano già noto in Italia

Il giovane tennista della Corea del Sud è alla prima semifinale slam ed è in piena rampa di lancio nel circuito ATP

di Federico Bosi
Federico Bosi
(37 articoli pubblicati)
Chung Hyeon

Chung Hyeon si sta ritagliando una bella fetta di spazio nel circuito ATP. Dopo la vittoria alle Next Gen Finals a novembre in quel di Milano, ora si presenta contro Roger Federer  in semifinale degli Australin Open 2018.

Classe 1996 e attuale numero 58 del mondo, Chung dopo il primo Major della stagione farà un bel balzo in classifica. Roger Federer in conferenza stampa ha detto di lui: “Battere Novak su questo campo è particolarmente difficile. Chung ha uno stile e dei movimenti impressionanti e mi ricorda molto Djokovic. È aggressivo in difesa, sono contento di affrontarlo. È chiaro che non abbia niente da perdere e penserò che sia così anche per me, vedremo cosa succederà.” Fin qui Chung ha battuto avversari davvero di livello: Mischa Zverev (per ritiro dopo un set), Medvedev, Alexander Zverev (unico con cui ha  perso set), Djokovic e Sandgren.

Allievo di Nick Bollettieri e della sua scuola, Chung è noto in Italia perché fu lui il finalista che uscì sconfitto nella finale di Wimbledon Junior 2013 da Gianluigi Quinzi.

Chung è un giocatore dotato di buon servizio e molto solido da fondo campo, molto simile per questo a Novak Djokovic, dove con le sue doti da corridore si sposta davvero con ottima velocità. Federer spera che il ragazzo di Suwon senta la pressione della prima semifinale slam in carriera ma Chung gli creerà in qualsiasi caso problemi e re Roger dovrà sudarsi la qualificazioni per la sua settima finale australiana.

Chung vs Quinzi - Wimbledon Junior 2013
Fonte: l'autore Federico Bosi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.