Baseball: un sabato agro amaro a Codogno

Un pari che potrebbe avere il sapore di retrocessione

di Piero Tansini
Piero Tansini
(248 articoli pubblicati)
28 luglio 2018Il giorno di Nick Scala

In un pomeriggio abbastanza ventilato ci si ritrova allo Stadio da Baseball di Codogno per l'ultimo appuntamento casalingo della Regular Season del Campionato Italiano di serie A2 girone A per il Codogno Baseball'67 che terminerà il Campionato domenica prossima 5 agosto a Brescia. C'è voglia di vincere e si osservano gli avversari del Senago nelle cui file gioca l'ex Matteo Armigliati mentre suo padre Massimo per anni giocatore del Codogno è nello staff tecnico del Senago.

La posizione in classifica della Società Sportiva guidata da ben 14 anni dal Presidentissimo Marco Bacciocchi è critica. Da tempo occupa l'ultima posizione ma a poche distanze dal Grizzlies Torino che oggi gioca in trasferta a Cagliari. Al Bar interno viene offerto dell'ottimo gelato da uno degli sponsor Storici. Infatti la Telme con sede a Codogno produce e vende in tutto il Mondo ottime macchine per produzione di gelato e oggi lo offre ai tifosi che si presentano allo Stadio. A dire la verità non sono tanti ne il pomeriggio ne la sera nonostante la leggera brezza rende la giornata piacevole.

Oggi il Manager P.A.Palazzina deve rinunciare sul monte di lancio agli infortunati Michele Gazzola e Domenico Zibra. Al Catcher Giuseppe Corio squalificato e al prima base Luca Speziali assente per motivi famigliari. Sul monte allora sale per il suo ultimo impegno come giocatore a termine di una lunga e gloriosa carriera Pietro Garioni.

Dopo 4 inning quando scende dal monte Pietro Garioni riceve la standing ovation del pubblico. Lo sostituisce il giovane Dolfini già giocatore del Codogno Under 18 guidato da M.Nani e G.Zaini oggi in tribuna come spettatori. Il giovane si comporta bene e sarà il lanciatore vincente dell'incontro. In finale sale il veterano Dario Ettami come Closer.

In fase di battuta o attacco oggi il Codogno risulta più positivo di altri incontri. Tra i migliori il giovane Niccolò Scala che in altri incontri era apparso abbastanza deludente. Il migliore nello scorer rimane sempre Adonis Zamora oggi nel ruolo suo congenito di Interbase. Un po' sottotono rispetto alla sua media personale è apparso oggi in gara 1 e gara 2 Carlo Zazzi mentre in miglioramento il Capitano Razoira e Tommy Berra.

Nulla da discutere al termine sulla bella vittoria del Codogno che da qualche speranza di classifica ma la sera arriva la doccia fredda della vittoria a Cagliari del Torino che toglie un po' di mordente nel dugout Codognese. Sul monte parte Frank Lopez che in gara 1 aveva giocato in esterno e la fatica lo fa arrendere al 7 inning dopo ben 13 strike out. Quando scende il giovane Venezuelano il Codogno è in vantaggio grazie alle valide di Razoira,Scala e Bonvini al 4 inning.

Il pitching coach Angelo Rossi manda sul monte Ruiz mentre in tribuna si vedono i veterani Marco Tansini , Giorgio Annovazzi,Bossi e Brizzolari in una sorta di rentreè dopo tanti anni di assenza. Ruiz non è al meglio e concede troppo agli avversari. Angelo Rossi tenta di tamponare la falla sostituendolo con Adonis Zamora ma l'eclettico Cubano non è nel suo ruolo migliore e il Senago ne approfitta al 9 inning con i due punti vittoria.

Ora la situazione per il Codogno è più che critica. In caso di vittoria del Torino oggi 29 luglio in gara 2 i nostri sono matematicamente retrocessi e possono sperare solo in un ripescaggio in caso di defezione di una Società Sportiva di serie A2 ma al momento sembra impossibile che avvenga. Non mi rimane che salutarvi e darvi appuntamento con altre News di Sport.

Gara 1: Codogno-Senago 12-6

Gara 2: Codogno-Senago 2-3

Fonte: l'autore Piero Tansini

DI' LA TUA

3
3 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. tpfas_645 - 2 mesi

    Il Codogno chiude col botto l’ultima giornata di regular season domenica 05 agosto 2018 a Brescia. Infatti grazie ad una ritrovata fiducia in attacco il team di P.A.Palazzina vince sia gara 1 il mattino sia gara 2 il pomeriggio.
    1) Brescia _ Codogno : 10-13
    2) Brescia _ Codogno : 4-11 al 10°inning

  2. tpfas_645 - 2 mesi

    Uno spiraglio di luce sembra aprirsi se la F.I.B.S. deciderà di allargare la serie A1. Si apriranno nuovi posti in A2 ed il Codogno Baseball’67 potrebbe rientrare tra le squadre ripescate. Naturalmente per farlo dovrebbe almeno vincere le ultime due partite della Regular season il 05 agosto 2018 in trasferta a Brescia.

  3. tpfas_645 - 3 mesi

    Con la vittoria del Torino contro il Cagliari di stamattina 29 luglio 2018 il Codogno al momento è matematicamente retrocesso in serie B nella prossima stagione sportiva

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.